Settore giovanile, il punto su Ozzano

UNDER 16 REG. Gir.B Libertas Volley Forlì – Ozzano 1-3 (23-25 ; 13-25; 25-10; 16-25)

1a Giornata ritorno Campionato 1 Div. Girone A San Lazzaro Vip – Ozzano 3-2 (25-23; 24-26; 25-9 ; 23-25; 15-10;)

Le giovani Ozzanesi del coach Bollini hanno iniziato la settimana bollente che prevede 4 partite due già giocate entrambe in trasferta una domenica 29 a Forlì l’altra Lunedì 30 a San Lazzaro.
Contro la Libertas Forlì le ragazze dell’Ozzano nel 1° set hanno faticato a trovare gli equilibri di gioco sbagliando anche molte battute, per cui non sono riuscite a scappare risolvendo il set solo nelle fasi finali. Anche se a fasi alterne il set è stato combattuto con ottimi scambi. Le avversarie hanno accusato il colpo e le giovani Bolliniane si sono aggiudicate anche il 2° set senza particolari sussulti. Incredibilmente nel 3° set le Ozzanesi hanno pensato di prendersi una pausa subendo il gioco avversario anche troppo passivamente, perdendolo malamente. Fortunatamente le ragazze dell’Ozono hanno reagito bene e subito fin dall’inizio del 4° set ,che è stato giocato discretamente e sempre condotto, salvo un momento di calo a metà, ma prontamente recuperato.

Tutt’altra avversaria e partita per “il derby “in casa del San Lazzaro alle Kennedy gremite all’orlo naturalmente a tifare contro l’Ozzano.
Evidentemente la partita era sentita molto dalle ragazze di casa, ma anche dalle nostre, perchè importante per la testa della classifica.
Quello che ne è uscito è stato un bellissimo incontro con momenti di ottimi scambi ,tensione altissima, errori un po’ da entrambe le parti ma ,con leggera predominanza del San Lazzaro.
Le giovani Bolliniane hanno perso di poco il 1° set, hanno infuocato la tifoseria nel 2° set quando sotto quasi sempre anche di molto, nel finale hanno pareggiato e vinto nella bolgia.
Questo sforzo è costato l’aver perso a 9 il 3° set. Ma le ragazze si sono riprese nel 4° set  partendo bene con vantaggio e, nonostante aver subito la rimonta con sorpasso, non hanno mollato e sono andate a vincerlo ai vantaggi infuocando nuovamente i genitori/tifosi al seguito.
Purtroppo le Ozzanesi nel tie break non hanno trovato quella carica in più da poter condurlo al massimo, con qualche errore di troppo e avversarie più pimpanti, hanno dovuto cedere set e partita.


Article Tags:
· · · · ·
Article Categories:
News Volley

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *