Pattinaggio, quinto posto per il Sincro Roller a Barcellona

Le ragazze del Team Senior del Sincro Roller Calderara chiudono al quinto posto i World Roller Games di Barcellona, una posizione che lascia l’amaro in bocca dopo tanti anni consecutivi sul podio Mondiale. Dopo il Bronzo ai Campionati Europei hanno lavorato per aumentare il coefficiente di difficoltà dell’esercizio Dancing Girls ed è stato riconosciuto dal punteggio tecnico alto e migliorato rispetto al Campionato Continentale. A far scivolare la squadra in classifica è stato il giudizio negativo dei giudici sull’esecuzione di molti elementi chi ha visto la gara non capisce il perché di un giudizio così inferiore alle aspettative, anche dallo streaming in diretta non sembrava che le ragazze avessero sbagliato così tanto anche in confronto alle avversarie. Si sa che ad ogni gara tutto può succedere e tutto si può stravolgere è il bello di questo sport. Un grosso distacco alle altre formazioni lo hanno dato  le Tedesche del Dream Team che si sono posizionate al vertice della classifica con un programma di alto livello tecnico ed eseguito in maniera impeccabile, in seconda posizione le Argentine del Roller Dreams che hanno presentato  un esercizio molto originale, la terza posizione va al Precision Team Albinea formazione Italiana che scalza le Vice campionesse Europee dell’Astro Skating di Monza penalizzate di 1 punto per l’entrata in pista di 3 secondi più lunga di quello che stabilisce il regolamento e hanno perso per un soffio la medaglia di Bronzo, a seguire al sesto e settimo posto rispettivamente la seconda squadra Argentina e le Portoghesi. Complimenti a tutte le squadre che hanno partecipato per i grandi sacrifici e il duro lavoro che hanno affrontato per essere comunque presenti a una competizione di questo livello. La delusione è tanta ma tutto serve per crescere ora le ragazze si godranno un periodo di meritato riposo e poi si penserà al futuro sempre con umiltà e voglia di migliorarsi, in pieno stile Sincro.

(Foto fornita dalla società)


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *