Frisbee, il Cus di scena a Vienna

In previsione dei Mondiali per club, in programma a luglio, nello stato americano dell’Ohio, il Cus Bologna va a Vienna per prender parte al prestigioso torneo Spring Break. E la squadra maschile conquista il primo posto, mentre quella femminile chiude al quarto posto, a un passo dal podio. In finale maschile i ragazzi dell’Alma Mater Studiorum superano i Fuj Praga, che sarebbe poi la squadra campione in carica della Repubblica Ceca. I migliori, in attacco, sono Alessandro De Lucca, Simone Gasparini, Arturo Laffi e Fabio Coppi. In difesa, invece, il migliore è Lorenzo Palm, storico cussino reduce da un’esperienza di studio in Svezia. Contro Praga, chiuso il primo tempo sul 9-4, i ragazzi del Cus Bologna si impongono 15-10. In campo femminile, invece, le Cus Bologna Shout, dopo aver vinto il quarto contro le padrone di casa di Vienna, vengono superate in semifinale delle Brilliance, campionesse di Russia, 15-11. Nella finale di consolazione, poi, sconfitta con le tedesche, ma anche tante indicazioni positive in prospettiva futura.

La squadra maschile era composta da Davide Morri, Gabriele Calarota, Alessandro Franceschi, Ggiovanni Santucci, Ffilippo Simonazzi, Luca Tognetti, Lorenzo Palm, Alessandro Fiorentino, Edoardo Trombetti, Ivan Cantù, Fabio Coppi, Tommaso Francini, Arturo Laffi ( capitano), Alessandro De Lucca, Laurits Hjermitislev, Simone Gasperini (capitano), Wolfgang Mitterer, Lorenzo Pavan.


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *