Universitari, al via gli europei di volley del Cus

Il Cus Bologna è in Polonia per la competizione universitaria Eusa. Si gioca a Lodz. La squadra femminile di volley rosa, che è stata ricevuta prima della partenza dal rettore Francesco Ubertini, ha una mission. Migliorare il quinto posto della passata stagione. Le ragazze, per di più, rispetto ai loro colleghi uomini del basket, hanno bruciato le tappe. La squadra di basket, prima di cominciare a vincere medaglie su medaglie (salendo per due volte, a Miskolc nel 2018 e a Coimbra nel 2018 sul gradino più alto del podio), partì da una settima piazza. Le fanciulle del volley sono partite dal quinto. Le cussine sono state inserite nel gruppo A con le padrone di casa della Lodz University of Tech e l’università di Istanbul. Ancora una volta una sorta di sfida a distanza tra Bologna e la Turchia.

La squadra cara al rettore Ubertini e al presidente del Cus Bologna Piero Pagni è affidata a Leonardo Palladino che può contare su Ilaria Gaiani come vice, Alessandro Vitti come fisioterapista e Giuliano Lodi come accompagnatore. Accanto al capitano, Serena Vece, troveremo Laura Baggi, Erika Corsi, Elisa Ferracci, Elena Fronza, Francesca Galli Venturelli, Giulia Geminiani, Giulia Grillini, Greta Pinali, Seline Teglio, Matilda Uguzzoni e Giulia Visintini.


Article Tags:
Article Categories:
News Volley

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *