Tennis, questa sera i quarti all’Itf di Imola

Tempo di quarti di finale al Tozzona Tennis Park nel torneo femminile di singolo degli Internazionali di Imola 2019 (ITF Women’s Circuit, montepremi 25.000 $). Sono infatti rimaste soltanto 8 atlete pronte a giocarsi l’accesso alle semifinali (fissate per la giornata di domani), in 4 partite programmate sul Campo Centrale dell’impianto della Pedagna a partire soltanto dalle 16, considerate le alte temperature. Apre il venerdì di gare la sfida tra Claudia Giovine (vincente ieri sulla brasiliana Goncalves) e la svizzera Nina Stadler: dopo un inizio poco spettacolare ma indubbiamente equilibrato, la tennista italiana sale di tono e riesce a spuntarla in due set, comunque giocati sul filo del rasoio. Nel match successivo, Verena Meliss e Eleni Kordolaimi, parse tra le giocatrici in migliori condizioni nei giorni precedenti, danno vita ad un altro scontro ad altissima intensità e non senza esclusione di colpi, vinto dalla sudtirolese in rimonta al terzo set, dopo quasi due ore e mezza di gioco. In serata, sono previste le altre due sfide dei quarti di finale, che vedranno opposte Stefania Rubini (che ieri ha superato agevolmente la britannica Carreras) a Angelica Moratelli e Corinna Dentoni (l’altra tennista, insieme alla Giovine, proveniente dal tabellone di qualificazione) a Camilla Rosatello. 

Nel tabellone di doppio, si preannuncia all’insegna dello spettacolo la semifinale “internazionale” (programmata per le 19.30) tra la coppia McAdo-Samir e quella composta dalla Bozicevic e dalla Ponomar. Ad attendere l’esito finale, dall’altro lato del tabellone, la Goncalves e la Stadler hanno liquidato in meno di un’ora il duo Prati-Bozicevic, guadagnandosi l’accesso per l’ultimo atto di domani sera. 

Massimo Narducci (Organizzatore Internazionali di Imola 2019): Sono enormemente soddisfatto di come sta procedendo il torneo, la macchina organizzativa procede alla perfezione. Quanto al tennis giocato, devo fare i miei complimenti a Claudia Giovine, che sta giocando alla grande e non a caso è la prima semifinalista italiana. Continua a stupirmi anche Verena Meliss, che ha eliminato una rivale del calibro di Eleni Kordolaimi”.

Risultati di giovedì sera 18 luglio/ Singolare

Paula Cristina GONCALVES [4] (BRA)- Claudia GIOVINE (ITA) 5-7/ 6-4/ 5-7

Deborah CHIESA [1] (ITA)- Corinna DENTONI (ITA) 4-6/ 1-6

Amanda CARRERAS (GBR)- Stefania RUBINI [2] (ITA) 0-6/ 0-6

Risultati di giovedì sera 18 luglio/ Doppio

Rasheeda MCADOO (USA)/ Sandra SAMIR [1] (EGY) vs Angelica RAGGI (ITA)/ Aurora ZANTEDESCHI (ITA) 6-4/ 4-6/10-7

Ioana GASPAR (ROU)/ Bojana MARINKOVIC (SRB) vs Isabella BOZICEVIC [4] (AUS)/ Federica PRATI (ITA) 3-6/ 2-6

Paula Cristina GONCALVES (BRA)/ Nina STADLER (SUI)vs Lucia BRONZETTI [2] (ITA)/ Camilla ROSATELLO (ITA) 6-4/ 6-4

Eleni KORDOLAIMI (GRE)/ Lisa PONOMAR (GER) vs Karolayne ALEXANDRE DA ROSA (BRA)/ Sara GAMBOGI (ITA) 6-3/ 7-5

Risultati di venerdì 19 luglio/ Singolare

Claudia GIOVINE (ITA)– Nina STADLER (SUI) 6-4/ 7-6

Verena MELISS (ITA)– Eleni KORDOLAIMI (GRE) 4-6/ 7-5/6-3

Angelica MORATELLI (ITA)- Stefania RUBINI [2] (ITA) match serale

Corinna DENTONI (ITA)- Camilla ROSATELLO (ITA) match serale

Risultati di venerdì 19 luglio/ Doppio

Isabella BOZICEVIC (AUS)/ Federica PRATI [4] (ITA) vs Paula Cristina GONCALVES (BRA)/ Nina STADLER (SUI) 1-6/ 2-6

Rasheeda MCADOO (USA)/ Sandra SAMIR [1] (EGY) vs Eleni KORDOLAIMI [3] (GRE)/ Lisa PONOMAR (GER) match serale

(Foto fornita dalla società)


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *