Nuoto pinnato, terzo posto per la Record con i Master

La Record Team Bologna ha conquistato una storica terza piazza nella classifica generale dei Campionati Italiani Master di nuoto pinnato, svoltisi il week-end passato alla piscina olimpionica di Lignano Sabbiadoro (UD). Con 9 ori, 10 argenti e 12 bronzi la formazione allenata da Giorgia Di Credico e Davide Seminerio è giunta sul gradino basso del podio dietro alla vincitrice Sub Varedo e al Gruppo Sportivo amatoriale della Guardia di Finanza. Nel settore femminile gli ori sono giunti da Sonia Longhi nei 50, 100 e 200 metri M30 e Graziella Boschi nei 50 e 100 metri M55, mentre tra gli uomini i titoli italiani sono stati vinti da Paolo Paoloni nei 50, 100 e 200 metri M70 e Giovanni Maria D’Amico nei 50 metri M60. Nel settore femminile gli altri podi individuali sono stati conquistati da Manuela Ferraresi, argento nei 50 e 200 metri e bronzo nei 50 apnea M40; Vincenza Di Matteo, argento nei 50 e bronzo nei 100 metri M60; Manuela Voltattorni, bronzo nei 200 metri M45; Sandra Grossi, bronzo nei 50 metri M55; Mila Buttazzi, bronzo nei 50 apnea M45. Tra gli uomini gli altri podi sono stati conquistati da Nicola Melotti, argento nei 50 apnea e 50, 100 e 200 metri M50; Emanuele Di Ciaccio, bronzo nei 50 e 100 metri M40; Marco Panzarini, argento nei 200 e bronzo nei 100 metri M45; Daniele Ferri, bronzo nei 50 e 100 metri M55. Da rilevare, infine l’argento nella staffetta femminile stile monopinna con Longhi, Buttazzi e Ferraresi; il bronzo nella staffetta femminile stile pinne con Novarese, Taroni e Grossi ed il bronzo nella staffetta maschile stile monopinna con Di Ciaccio, Melotti e Panzarini.


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *