Football americano, i Warriors in finale di Flag Football Senior

I TAZ30 Warriors raggiungono per il terzo anno consecutivo la fase finale della Coppa Italia di Flag Football Senior, competizione che apre la stagione 2019 di questo sport che avvia i giovani al Football Americano ma che consente anche ai vecchi atleti di continuare a cimentarsi nello sport che amano, sfidando le nuove generazioni. 
La fase finale della Coppa Italia si svolgerà nella domenica 26 maggio dalle ore 10 alle 16 nella splendida cornice della Festa dello Sport di Monteveglio (BO). 

A contendersi la Coppa saranno i Refoli di Trieste, i 65ers di Arona, i Red Tigers di Ortona e i Warriors Bologna ovvero le prime quattro squadre classificate nei Bowl disputati nei mesi scorsi a partire da marzo. La giornata conclusiva di questa competizione nazionale si svolgerà con la formula di un mini torneo al termine del quale le prime due classificate disputeranno la finale per il 1° e 2° posto (trasmessa in diretta streaming) e le altre la finalina per il 3° e 4° posto.

I TAZ30 Warriors si presentano alle finali con la consueta allegria e consapevolezza dei propri mezzi (tanto talento … ma tanti anni!) nonché con la lieta sorpresa dell’innesto di cinque giovanissimi guerrieri che hanno portato la settimana scorsa la squadra Under 17 alla conquista delle finali nazionali del campionato italiano di Flag Football della loro categoria. I ragazzi bianco blu Matteo Ballarin, Andrea Bello, Diego Carboni, Emiliano Marini e Pietro Nicodemo si uniranno ai già collaudati figli d’arte Giacomo Vanni e Andrea Bini.

Tutti insieme questi ragazzi avranno il compito di instillare nuova linfa alla già collaudata esperienza dei “sempre verdi” atleti che dal 2011 hanno portato in campo ogni stagione la passione per questo sport e i sentimenti di fratellanza che li ispirano. 
Siamo sicuri che le tre generazioni del football bolognese che scenderanno in campo lotteranno su ogni pallone per la vittoria ma soprattutto sapranno onorare la maglia numero 30 che come ogni partita ci accompagnerà ancora sul campo.”


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *