Ciclismo, doppio appuntamento a Castello

Tornano come ogni anno le due gare ciclistiche organizzate dalla Società Ciclistica Sergio Dalfiume di Osteria Grande: domenica 28 aprile il 32° Memorial Benfenati e domenica 12 maggio la 68a Coppa Varignana. Due manifestazioni particolarmente amate e di successo, che  contribuiscono non solo alla diffusione di questa affascinante disciplina sportiva e in generale dell’uso della bicicletta, ma anche alla promozione turistica del territorio, inserendosi nell’ampia programmazione di eventi proposti o patrocinati dall’Amministrazione comunale. Negli ultimi anni hanno visto crescere il numero dei rispettivi partecipanti fino a superare i 250 iscritti, in parte provenienti anche da altre regioni italiane, mentre le squadre sono diventate in tutto una 30ina, con una 90ina di accompagnatori. «Tante persone che giungono nel nostro territorio nella stagione ideale per apprezzarne la bellezza, accolti dalla tradizionale ospitalità e capacità organizzativa della SC Dalfiume, che con la collaborazione della SC Sillaro, riesce a mobilitare decine di volontari di Osteria Grande e dei paesi limitrofi – scrive il sindaco Fausto Tinti nella rivista che la società ciclistica pubblica ogni anno per divulgare il programma delle corse –. Ringrazio la SC Dalfiume, e in particolare il presidente onorario Luigi Roli, l’attuale presidente Mauro Romagnoli, gli altri dirigenti e tutti i volontari, per l’organizzazione di queste gare, che contribuiscono a far conoscere il nostro territorio, e anche per le tante altre iniziative che propongonoalla cittadinanza per promuovere l’uso della bicicletta a tutte le età, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale». 

La prima corsa a prendere il via, domenica 28 aprile alle ore 14,30, sarà dunque il 32° Memorial Benfenati, riservata agli allievi dai 14 ai 16 anni, che percorreranno 60 km in pianura, con partenza e arrivo davanti allo stabilimento Vifermeca di Osteria Grande. Questa corsa riscuote particolare interesse, anche perché per il secondo anno è stata inserita nel circuito Bologna Cycling Cup che comprende 5 gare nell’arco di 3 mesi.

Domenica 12 maggio, di nuovo in sella per la 68° Coppa Varignana, gara per le categorie Elite e Under 23, uno degli eventi dilettantistici tra i più importanti a livello nazionale, che ha regalato emozioni a diverse generazioni di appassionati di ciclismo. La partenza sarà come sempre dal Bocciodromo di Osteria Grande, ma quest’anno nel percorso è prevista una novità: dopo aver effettuato un solo passaggio in località Gaiana, giunti a Castel San Pietro Terme, i giovani ciclisti percorreranno per cinque volte, anziché tre, il circuito di viale Terme. Poi, dopo numerosi saliscendi, giungeranno nel suggestivo borgo di Varignana sulle colline castellane, dove la gara si concluderà nell’impegnativo circuito finale.

Alle premiazioni saranno presenti rappresentanti dell’Amministrazione Comunale.

(Foto fornite dalla società)


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *