Baseball, doppio confronto amichevole per la Fortitudo

Una vittoria e una sconfitta è il bilancio del primo test amichevole per la UnipolSai Fortitudo, ospite sotto il Titano del San Marino oggi pomeriggio in un doppio confronto da 7 inning. Decisivo un errore difensivo nell’inning finale per consegnare di misura il successo ai padroni di casa nel primo incontro, terminato con il punteggio di 4 a 3. Riscossa biancoblu in gara2, vinta per 10 a 6 ma anch’essa molto combattuta.

La cronaca. Con il duello fra Pizziconi e Quevedo sul monte di lancio, la prima partita è sbloccata dai biancoblu con due punti segnati al terzo inning, battuti da Nosti e Ferrini. Un doppio di capitan Vaglio porta poi a casa Rodriguez, in base per ball, per il 3 a 0. All’ingresso di Noguera sul mound felsineo, i padroni di casa ottengono due segnature nella parte bassa del quarto inning, poi nella ripresa successiva un “solo homer” di Giordani porta il risultato in parità. I rilievi di Coveri e Perez impediscono alla squadra bolognese di trovare altri punti, mentre è un errore della difesa su una battuta di Celli che dà in extremis il punto della vittoria ai titani, con Rivero subentrato da una ripresa sul monte di lancio biancoblu. Il lineup della UnipolSai Fortitudo: ed Nosti, ss Ferrini, ec Leonora, dh Marval, 1b Rodriguez, 2b Vaglio, es Russo, 3b Agretti, c Martina.

Nella seconda partita, duello tutto italiano fra Maestri e Bassani sul monte di lancio. E’ il San Marino stavolta a tentare la fuga con due punti segnati in apertura, propiziati da Reginato e Celli. Al secondo inning accorcia le distanze il fuoricampo di Marval da un punto. Al terzo inning arriva il pareggio battuto da Nick Nosti, però i padroni di casa rispondono nella parte bassa con tre segnature. Reagisce Bologna in apertura di quarto inning con due punti propiziati da Dobboletta e Fuzzi. Crepaldi e Cherubini subentrano ai lanciatori partenti e un triplo da due punti di Agretti vale il sorpasso biancoblu al sesto inning (6 a 5). Sale a lanciare Gouvea, subendo il fuoricampo del pareggio di Albanese, ma la Fortitudo allunga e vince al sesto inning, con doppio di Vaglio e singolo di Grimaudo, entrambi da due punti. Il lineup della UnipolSai Fortitudo: 2b Ferrini, dh Nosti, ed Leonora, c Marval, 1b Rodriguez, ss Vaglio, es Russo, ec Dobboletta, 3b Fuzzi.

(Foto fornita dalla società)


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *