Ciclismo, alla Dieci Colli le biciclette con pedalata assistita

Paolo Bettini lo aveva auspicato: “Non escluderei alla partenza griglie speciali dedicate a biciclette con pedalata assistita. In questo modo si potrebbero coinvolgere appassionati che mai potrebbero affrontare la fatica di una granfondo”. Le parole del “Grillo”, campione olimpico e due volte mondiale di ciclismo, che è entrato a far parte del Comitato d’Onore della Dieci Colli-GP Assicoop, non sono cadute nel vuoto. Gli organizzatori del Circolo Giuseppe Dozza, dietro le quinte della classica cicloamatoriale bolognese fin dalla nascita, nell’ormai lontano 1985, hanno deciso di approntare al via una speciale “griglia elettrica”, riservata appunto alle bike elettriche con pedalata assistita, che dovranno ovviamente essere segnalate al momento dell’iscrizione. I partecipanti di questa particolare categoria avranno pettorale e classifica dedicati. Un modo per allargare la fruibilità di una corsa che fa del fascino del paesaggio uno dei suoi punti di forza, coinvolgendo un numero sempre maggiore di appassionati.

La Dieci Colli-GP Assicoop, giunta alla 34ma edizione, prenderà tradizionalmente il via il prossimo Primo Maggio, e avrà come punto di partenza e arrivo, come accadeva fino a sei anni fa, i Giardini Margherita, cuore verde della città. Confermata l’adesione della granfondo bolognese al “Circuito dei Sapori”, che coinvolge ben cinque granfondo in regione. Ne fanno infatti parte la GF Cassani (19 marzo) e Le Cime di Romagna (15 aprile), entrambe a Faenza, appunto la Dieci Coli-GP Assicoop (1 maggio), la GF Città di Lugo (27 maggio) e la GF Cooperatori di Albinea (10 giugno).


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *