Tennis, a Imola il Race to Mef Challenger

Tutto pronto per l’inizio della quarta ed ultima tappa della Race to MEF Challenger. I campi in erba sintetica del Tozzona Tennis Park di Imola ospitano il torneo internazionale dal montepremi di €3.000 con in palio una wild card per il tabellone principale degli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila, il quarto ATP Challenger del 2019 targato MEF Tennis Events in programma dal 19 al 25 agosto.

Diramato il tabellone del torneo, è Gianluca Di Nicola la testa di serie numero 1: l’abruzzese classe ’95, vincitore della prima tappa del circuito a Francavilla al Mare, continua a mettersi in gioco per rientrare a pieno regime nell’attività Challenger, dopo essere stato a 21 anni numero 522 del mondo.

Numero 2 del seeding Adelchi Virgili, garante di spettacolo con il suo tennis esuberante anche sul veloce. Il toscano classe ’90 va a caccia del bis dopo il trionfo di San Severo, consapevole di avere le carte in regola per imporre il proprio gioco contro chiunque.

Completano il poker dei favoriti l’argentino Dante Gennaro e l’emiliano Luca Pancaldi, senza dimenticare quell’Alessandro Ragazzi che ha rischiato il colpo grosso a Terni, fermato ad un passo dal titolo da Aldin Setkic.

Si parte domenica 21 luglio, stessa giornata in cui al Tozzona Tennis Park va in scena la finale dell’ITF $25.000 femminile Trofeo Autosanterno.

(Foto fornita dalla società)


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *