Settore giovanile, il punto sulla Virtus

Natale, tempo di tornei. Un periodo da sempre proficuo, per Virtus Unipol Banca e per i suoi giovani, che le festività le vivono anche sui parquet delle principali manifestazioni della regione, e non solo. Naturalmente, un’occasione anche per gli staff tecnici delle varie squadre, che trovano al di fuori del regolare calendario stagionale la possibilità di misurare la crescita dei rispettivi gruppi.

Abbiamo tracciato un bilancio di questi giorni che hanno inaugurato sui parquet il nuovo anno, insieme ai coach delle squadre che sono state impegnate nelle varie kermesse. Ecco le loro analisi.

Per l’Under 16 l’appuntamento è stato con il Torneo Bruna Malaguti di San Lazzaro, una “classica” giunta ormai alla trentesima edizione e vinta quest’anno dall’Armani AX Milano. L’analisi è di Federico Vecchi, coach della squadra Under 16 di Virtus Unipol Banca, oltre che respionsabile del Settore Giovanile bianconero.

“Il torneo di San Lazzaro si è rivelato, come sempre, di buon livello, abbiamo disputato partite competitive che ci hanno permesso di crescere. Mi spiace non essere riusciti a vincere ne con Brescia ne con Padova perché in questa maniera abbiamo giocato le ultime due partite con Fortitudo e Forlì, squadre che affrontiamo già in campionato. E’ stato un importante  momento di verifica a metà stagione che ci ha dato molti spunti per programmare al meglio il percorso per i prossimi mesi”.

Due gli impegni per l’Under 15 di Giordano Consolini, al classico torneo di Natale a Gallo Bolognese e in una seconda kermesse, a Parma.

“Nel torneo di Gallo abbiamo affrontato squadre della nostra categoria, giocando con formazioni che di solito non affrontiamo, come Bassano e Padova, che sono nel girone veneto. Stimoli nuovi, giocando contro avversari che non incrociamo abitualmente. C’è stata la possibilità di nuovi confronti. Nel secondo torneo, giocato contro squadre di un anno più vecchie, quindi Under 16, siamo scesi in campo confrontandoci ovviamente con un livello più  alto. Giocando con Cremona, Fidenza, Parma e Tortona. Questi tornei, giocati in questo periodo, sono molto importanti, vuoi perché colmano il vuoto agonistico dato dall’interruzione dei campionati per le festività, vuoi perché arrivano dopo quattro mesi di lavoro, e quindi sono una sorta di chiusura del primo quadrimestre. Servono come verifica del lavoro svolto, da cui si possono avere materiale, spunti, idee e riflessioni per impostare il programma almeno fino a Pasqua”.

 

Agenda piena per gli Under 14 guidati da Davide D’Atri, che così racconta gli impegni affontati dai suoi giocatori:

“Abbiamo partecipato a due tornei importanti : per primo, lo “ Zanatta” a Venezia, un appuntamento di buon livello con la presenza di diverse squadre di settori giovanili prestigiosi. Abbiamo chiuso il bilancio con 3 vittorie e 2 sconfitte, una delle quali non ci ha permesso di passare nella parte alta del  tabellone, così che alla fine abbiamo chiuso al nono posto.

Poi c’è stato il “ Chicco Ravaglia “ a Imola,  un appuntamento a cui la società tiene in modo particolare. Anche questo si è rivelato un torneo di alto livello, ed abbiamo chiuso al terzo posto, battendo Vado ligure e Olimpia Milano ed uscendo sconfitti da Stamura Ancona, squadra molto fisica che poi si è aggiudicata la vittoria finale.

Si è trattato di una ottima esperienza complessiva che ci ha visto giocare tante gare in pochi giorni, contro formazioni che militano in altre regioni. Il confronto ci ha stimolato e abbiamo potuto fare giocare tutti i ragazzi  a disposizione.  Ora torniamo ad allenarci forte, continuando il nostro percorso formativo”.

Per l’Under 13, un ottimo secondo posto al Torneo della Befana, organizzato dal PNC Basket  Ciriè. Risultato di valore assoluto, anche in considerazione della prestigiosa lista dei partecipanti, come ci ricorda il coach del gruppo, Mattia Largo.

“E’ stato un torneo molto bello e istruttivo per i ragazzi. Una manifestazione di ottimo livello, con 16 squadre al via e club di primissimo piano come Milano, Venezia, Bergamo, Cantù, solo per citarne alcuni. I ragazzi hanno dato il massimo, e ci siamo ritrovati in finale contro l’Olimpia Milano, che sulla carta era data come imbattibile. Eppure a metà gara eravamo sul -1, con la sfida ancora aperta. Abbiamo tenuto contro una formazione che era dipinta come una montagna insormontrabile. Non posso che ritenermi soddisfatto per i progressi che i ragazzi hanno dimostrato a questo punto della stagione, per il gioco che hanno espresso. Queste giornate sono state una importante esperienza, per loro”.

Per gli Esordienti, un viaggio sulla Via Emilia, destinazione Reggio. Ce ne parla coach Francesco Nieddu.

“Nel week end dell’Epifania, siamo stati ospiti del Jolly Reggio Emilia per un torneo a sei squadre. In queste due giornate abbiamo affrontato tre partite molto utili anche perché complici infortuni e vacanze natalizie venivamo da un lungo periodo senza gare. Inoltre giocare delle partite ravvicinate è stato utile per lo staff, per verificare il livello di apprendimento della squadra. Nel primo giorno abbiamo affrontato due gare: la prima con gli amici della Pontevecchio, poi vincitori del torneo, che ci hanno superato nettamente. Dopo un buon primo tempo, di fronte alle prime difficoltà ci siamo lentamente spenti per poi crollare nell’ultimo tempo subendo uno scarto molto severo. Dopo pranzo la seconda partita contro la formazione veneta di Villafranca ci ha visto giocare nettamente meglio. Nonostante molti errori nelle conclusioni ravvicinate, siamo stati in campo con maggiore energia, anche spinti dagli incitamenti della nostra nutrita truppa di infortunati al seguito. Nella finalina per il terzo posto del giorno seguente nuovo derby bolognese con la Masi, dove abbiamo giocato una eccellente partita per tutti i 32′, mostrando una continuità e attenzione rara per atleti così giovani. Adesso si torna alla routine tradizionale della nostra settimana e la ripresa del campionato dopo la sosta natalizia”.

Anche per il Minibasket sono state feste piene di sport, e il bilancio di queste giornate intense lo fa ancora Davide D’Atri, questa volta in veste di Responsabile del settore.

“Abbiamo partecipato a due bellissimi tornei, organizzati molto bene. Con gli Aquilotti 2008 di Davide Moro  siamo andati a Portogruaro al “Torneo Energy Tigers” vincendo  le partite contro i padroni di casa e contro Udine,  chiudendo quindi al primo posto. Un’esperienza molto positiva, che ha galvanizzato i bambini. Percorso netto anche per gli  Aquilotti 2009 allenati dal sottoscritto al torneo  “Giovanni Martini “ organizzato dalla Società Accademy Faenza Raggisolaris, e disputatosi a Massa Lombarda. Tre vittorie in altrettante partite, opposti ad Andrea Costa Imola , Raggisolaris e Ca’ Ossi Forli. Vorrei sottolineare che quando partecipiamo ad eventi, viene sempre sottolineato il comportamento corretto dei nostri piccoli atleti. Questo ci riempie   particolarmente di orgoglio, significa che il percorso che facciamo loro affrontare è corretto”.

 

 

@@@

 

 

 

 

 

Bilancio positivo per l’Unipol Banca nei tornei natalizi

 

Si chiude la pausa natalizia con quasi tutti i gruppi bianconeri in campo. Il gruppo under 16 conquista un nono posto alla trentesima edizione del “Malaguti”, dopo un percorso che vede tre vittorie e due sconfitte per le Vunere. Nuovamente in campo la squadra under 15 che ha chiuso al quarto posto il trofeo “MoM” 2019. Ottimo risultato anche per il gruppo Under 14 che chiude al terzo posto il “Chicco Ravaglia” dopo una combattutissima finalina contro l’Olimpia Milano. Secondo posto per il gruppo 2006 al torneo “La Befana gioca a basket” organizzato dalla PNC Basket. Settimana di partite anche per gli Esordienti, che chiudono al terzo posto la prima edizione del torneo “Epiphany Basket”.  Anche il minibasket Unipol Banca ha calcato il parquet durante la pausa natalizia, con i gruppi 2008 e 2009 che vincono, rispettivamente, il 1° torneo “Energy Tigers” di Portogruaro ed il 2° trofeo “Giovanni Martini”.

Un ringraziamento a tutte le società che hanno organizzato i tornei a cui il settore giovanile ed il minibasket targato Unipol Banca hanno partecipato.

Un ringraziamento per la società PMS che ha ospitato il gruppo Under 13 durante il torneo “La Befana gioca a Basket” e Portogruaro per aver ospitato gli Aquilotti 2008 durante il torneo “Energy Tigers”-

 

Under 16 – Nono posto per l’Unipol Banca al 30° Trofeo “Bruna Malaguti”

 

I° Fase

Unipol Banca Virtus Bologna – Felice Scandone Avellino 98 – 84 (21 – 22; 43 – 45; 66 – 57)

Virtus Bologna: Grotti 9, Colombo 12, Scagliarini 15, Furin 6, Mazzoli 3, Salsini 24, Ferdeghini 2, Minelli 2, Ruffini 16, Galli 1, Barbieri 8, Tabellini. All. Vecchi.

Avellino: Venga 4, D’Amico 28, Caiazza 16, Laudanna 10, Pesante 9, Ciampa 3, De Riggi 2, Gervasio 10, Tarozzi 2. All. Gabriele.

Unipol Banca Virtus Bologna – Basket Brescia Leonessa 60 – 64 (15 – 17; 28 – 27; 44 – 42)

 

Virtus Bologna: Grotti 2, Colombo 6, Espa 2, Scagliarini 4, Furin 8, Salsini 8, Nicoli, Federghini 3, Minelli, Ruffini 15, Barbieri 8, Tabellini. All. Vecchi.

 

Brescia: Botti 2, Ionescu 2, Valli 3, Corona 13, Giudici 10, Villa, Buizza 3, Ballini F. 1, Ballini A., Naoni 21, Rodella 9. All. Alberti

Spareggio

Unipol Banca Virtus Bologna – Petrarca Padova 63 – 70 (13 – 18; 25 – 38; 44 – 52)

Virtus Bologna: Grotti 7, Colombo 2, Espa, Scagliarini 3, Furin 9, Salsini 11, Nicoli, Ferdeghini 7, Minelli, Ruffini 11, Barbieri 13, Tabellini. All. Vecchi.

Padova: Marchesini 5, Bombardieri 19, Gaspari 5, Zocca 12, Mbengue 2, Basso 7, Bovo, Curculacos 5, Dirignani, Desci, Dia 14, Allegro. All. Zanatta

 

Semifinale 9°/12° posto

Fortitudo 103 Academy – Unipol Banca Virtus Bologna 69 – 84 ( 23 – 18; 34 – 34: 48 – 59)

Fortitudo: Biasco 11, Micheletto 13, Lombardo 2, Righi 10, Brolis, Pennacchia 2, Mengozzi 2, Incalza, Errani, Antonaci, Basso 11, Guadalupi 18. All. Comuzzo.

 

Virtus Bologna: Grotti 17, Espa 2, Scagliarini 7, Furin 2, Salsini 7, Ferdeghini 6, Minelli 4, Ruffini 8, Barbieri 29, Tabellini. All. Vecchi

Finale 9°/10° posto

Pallacanestro Forlì 2.015 – Unipol Banca Virtus Bologna 57 – 58 (14 – 18; 29 – 30; 50 – 43)

Forlì: Zambianchi 17, Poloni 11, Mistral, Creta 15, Bertini, Sampieri, Baroncini, Serra, Scarpellini 10, Monticelli 4, Di Antonio. All. Barbara.

Virtus Bologna: Grotti, 7, Espa, Scagliarini 13, Furin, Salsini 18, Ferdeghini, Minelli 2, Ruffini 10, Barbieri 9, Tabellini. All. Vecchi.

 

Under 15 – Quarto posto per l’Unipol Banca al torneo “Mom”

 

I° fase

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Magik Parma 79-85 (19-31, 42-52, 57-67)

 

Virtus Bologna: Cardin 3, Cassanelli 2, Penna 4, Malaguti 25, Resca Cacciari 13, Cattani 14, Nobili, Barbato 5, Venturi 4, Zanasi 3, Bianchini 6. All. Consolini

 

Parma: Angella 6, Battilocchio, Cipriani 2, Paparella 29, Gallo 3, Tambini 2, La Rocca 5, Marra 14, Musiari 4, Montanari, Fusco 10, Trascinelli 10. All. Bazzoni

 

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Vanoli Cremona 92-85 (24-21, 52-46, 68-69)

 

Virtus Bologna: Cardin 4, Cassanelli 6, Penna 2, Malaguti 23, Resca Cacciari 12, Cattani 26, Nobili 2, Barbato 6, Venturi 3, Zanasi 8, Bianchini. All. Consolini

 

Cremona: Martini, Piermaria 8, Zanotti 16, Sgarzi 7, Cairo 6, Kahnt 11, Rebeccani, Scaravonati 23, Duchi, Silva 4, Magarini 8, Russo 2. All. Mangone

 

Semifinale

Unipol Banca Virtus Bologna – Derthona Basket 81-75 (27-17, 37-39, 59-61)

 

Virtus Bologna: Cardin 9, Cassanelli, Penna 5, Malaguti 22, Resca Cacciari 10, Cattani 28, Nobili, Barbato 4, Venturi 3, Zanasi, Bianchini. All. Consolini

 

Derthona: Pezzulla 2, Cabella 2, Cervi, Dagoni 2, Lassandro, Bosich 6, Tosi 8, Rota 13, Lombardi, Viale 8, Emanuelli 16, Bottaro 18. All. Gaudio.

Finale 3°/4° Posto

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Academy Basket Fidenza 2014 75-86 (14-26, 41-43, 61-69)

 

Virtus Bologna: Cardin 8, Cassanelli 4, Penna, Malaguti 12, Resca Cacciari 8, Cattani 22, Nobili, Barbato 16, Bianchini 5. All. Consolini

 

Fidenza: Afolabi 4, Ganistro 17, Grigoli 11, Larocca 12, Consorti 4, Ascani, Caloiero 6, Nolli 8, Marzulli 4, Di Paolo 20. All. Zanardi

 

 

 

Under 14 – Terzo posto per l’Unipol Banca al “Chicco Ravaglia”

 

Quarti di finale

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Pallacanestro Vado Ligure 98-67 (37-20; 55-25; 76-44)

 

Virtus Bologna: Cappellotto 6, Ciobanu 14, Franceschi 11, Biagioli 2, Baldi 29, Franzoni 12, Francesconi 5, Kindt 2, Pesci 5, Landi 2, Tronconi 3, Ceredi 7. All. D’Atri

 

Vado: Gallo 2, Fiammarelli 4, Gaspani 16, Giusto 2, Tridondani 2, Di Benedetto 5, Ghezzi 4, Porcella 9, Robaldo 4, Zecevic 2, Zivolnovic 2, Jovanovic 15. All. Prati

 

Semifinale

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Stamura Ancona 65-77 (15-19; 36-40; 47-58)

 

Virtus Bologna: Cappellotto 4, Ciobanu 11, Baldi 16, Davoli, Franzoni 14, Francesconi, Pappolla, Pesci 2, Landi 7, Tronconi 4, Gambini, Ceredi 7. All. D’Atri

 

Ancona: Ansevini 19, Radatti 13, Caporalini 1, Renzi, Caselli 8, Piccione 13, Profeti, Granato 2, Giachi 16, Colle 4, Andrenacci 1, Orpianesi. All. Regini.

 

Finale 3°/4° posto

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Olimpia Milano 75-72 (24-24; 40-43; 66-57)

 

Virtus Bologna: Cappellotto 9, Ciobanu, Orsi, Baldi 26, Davoli 2, Franzoni 14, Kindt 1, Pappolla, Pesci 4, Landi 3, Gambini, Ceredi 16. All. D’Atri

 

Milano: Tacchini 1, Anchisi 7, Mazzola 8, Langella 28, Lobina 4, Giacalone 6, Bevilacqua 2, Naoni, Luzzeri, Tesoro 5, Maurovic 7, Marcucci 4. All. Premoli.

 

 

 

Under 13 – Secondo posto per l’Unipol Banca a Ciriè

 

I° fase

 

USAC Rivarolo – Unipol Banca Virtus Bologna 28-115 (4-32; 14-66; 20-92)

 

Rivarolo: Rolando 3, Procopio, Fioravanti, Ronco 2, Moretto 1, Simicic 2, Benedino 4, Sconelenza 5, D’amico 2, Scozzari 9, Bastanza. All. Castagna

 

Virtus Bologna: Focci 14, Giannone 8, Lelli Ricci 6, Boggian 10, Bylyku 20, Soli 3, Ranieri 8, Braccio 9, Fiorentini 14, Paolucci 9, Penta 4, Berlati 10. All. Largo

 

 

PMS Moncalieri – Unipol Banca Virtus Bologna 26-78 (6-22; 14-40; 16-65)

 

Moncalieri: Lingua 3, Vignoli 8, Fea 1, Nicosia, Dabbene 2, Gesualdo 4, Yu, Pizzolato, Pagano 1, Grazziotto 7, Manosperti, Lampugnani. All. Piastra

 

Virtus Bologna: Franceschini 9, Focci 6, Giannone 6, Lelli Ricci 3, Boggian 4, Bylyku 10, Ranieri 5, Braccio 2, Fiorentini 13, Galvan 12, Penta 2, Berlati 6. All. Largo

 

 

Pallacanestro Biella – Unipol Banca Virtus Bologna 38-101 (14-25; 22-52; 26-80)

 

Biella: Scala 9, Ferraro 5, Gremmo, Cuccuru, Cerreia Vioglio, Pastore 3, Dondana 3, Ceretti 10, Rodrighiero 1, Dal Ben, Masi 5, Moro 2. All. Grigatti

 

Virtus Bologna: Franceschini 2, Focci 18, Lelli Ricci 8, Bylyku 7, Soli 4, Ranieri 10, Braccio 12, Fiorentini 8, Galvan 9, Paolucci 11, Penta 6, Berlati 6. All. Largo

 

Semifinale

 

PG Cantù – Unipol Banca Virtus Bologna 59-71 (14-28; 30-43; 42-58) 

 

Cantù: Grazzi 1, Greco, Amadori 4, Bruno, Rossi 6, Rogato 3, Azzolini 8, Confalonieri 16, Luzzi 4, Cantafio, Moscatelli 15, Calviani 2. All. Galimberti

 

Virtus Bologna: Franceschini, Focci 11, Lelli Ricci 3, Boggian 10, Bylyku 19, Soli, Ranieri 4, Fiorentini 10, Galvan 2, Paolucci 4, Penta 2, Berlati 6. All. Largo

Finale 1°/2° posto

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Olimpia Milano 60-78 (13-19; 35-36; 45-64)

 

Virtus Bologna: Focci  21, Giannone 2, Lelli Ricci 2, Boggian 9, Bylyku 4, Soli, Ranieri 2, Braccio 2, Fiorentini 14, Galvan, Paolucci, Berlati 4. All. Largo

 

Olimpia Milano: Alberti, Altieri 2, Rossi Bellora 6, Casella 5, Ilic 13, Colonna 15, Cigala 4, Nicola 8, Sudati V. 7, Pisati, Sudati G. 16, Zampieri 2. All. Halabi.

 

Esordienti – Terzo posto per l’Unipol Banca al 1° “Epiphany Basket”

I° fase

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Polisportiva Pontevecchio 31-62 (11-9; 22-31; 29-41)

 

Virtus Bologna: Baiocchi 8, Cesari 4, Maurizi 11, Pesce 2, Tisi 2, Vignola, Pallotti, Valdiserri, Dipaola 1, Gargioni 1, Ruggeri, Bonetti 2, Marcelletti, Bezzi. All. Nieddu

 

Pontevecchio: Serra 2, Espirito 4, Borghesani 2, Leotta 8, Grifi 2, Perini 3, Bonavita, Poli 17, Lusignani 9, Angiolini 9, Molinari, Loreti 2, Idehen 4, Zaccaria. All. Lepore

 

Unipol Banca Virtus Bologna – PGS Villafranca 64-35 (16-10; 27-14; 46-26)

 

Virtus Bologna: Baiocchi 11, Amendola 2, Maurizi 12, Cesari 6, Porretto 2, Pesce 3, Tisi 6, Vignola 6, Pallotti, Valdiserri, Dipaola 9, Gargioni 3, Ruggeri, Bezzi 4. All. Nieddu

 

Villafranca: Serpellomi 2, Buzzi 2, Zecca, Tommasoni 2, Dossi, Beghini 2, Zamboni 1, Baldi 8, Cordioli, Biasi 10, Mewabueze 8. All. Beghini

Finale 3°/4° Posto

Unipol Banca Virtus Bologna – Polisportiva Masi 66-39 (23-11; 38-21; 46-34)

 

Virtus Bologna: Baiocchi 22, Maurizzi 5, Cesari 2, Porretto, Pesce, Tisi 5, Vignola 4, Pallotti, Valdiserri, Dipaola 13, Gargioni 8, Bonetti, Marcelletti 3, Bezzi 4. All. Nieddu

 

Masi: Lenzi, Marinelli 2, Palmieri 2, Corriere 11, Rodakaj 2, Biagi 1, Melini 2, Marnelli, Tassinari 8, Bragaglia 3, Gergati 8, Venezia, Catapparo. All. Salvarezza

Aquilotti 2008 – Vittoria al 1° “Energy Tigers” per l’Unipol Banca

I° fase

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Conegliano    90-13 (17-4; 35-8; 66-10; 90-13)

 

Udine – Unipol Banca Virtus Bologna     22-66 (6-18; 12-38; 16-50; 22-66)

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Portogruaro      71-21 (14-2; 26-9; 51-13; 71-21)

 

 

Finale 1°/2° posto

Udine – Virtus Unipol Banca Bologna     17-59 (5-10; 5-20; 8-48; 17-58)

 

Sono scesi in campo in maglia Virtus Unipol Banca Bologna: Alzani; Benassi; Buriani; Casarini; Cevolani; Dal Pane; Dovesi; Mangano; Palai; Pasquini; Pozzetti; Saccardo; Santoli; Zagnoni.  Istr. Moro

 

Aquilotti 2009 – L’Unipol Banca conquista il 2° Trofeo “Giovanni Martini”

 

I° fase

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Andrea Costa Imola 16 – 8

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Raggisolaris Faenca 16 – 8

 

 

Finale 1°/2° posto

 

Unipol Banca Virtus Bologna – Ca’ Ossi Forlì – 16 – 8

 

Sono scesi in campo in maglia Unipol Banca Virtus Bologna: Albarano, Bacchi Reggiani, Bianchi, Di nunzio, Dipaola, Dovesi, Gruppioni, Lipparini, Pallotti, Pesci, Ruggeri, Santoli, Tugnoli, Turrini. Istr. D’Atri

 

Le partite della settimana:

Under 18: Unipol Banca Virtus Bologna – Pallacanestro Titano – Under 18 Eccellenza – lunedì 7 gennaio, 20.45, Palestra Porelli, via dell’Arcoveggio, 49/2;

    : Unipol Banca Virtus Bologna – Dolomiti Energia Trento – Under 18 Eccellenza – sabato 12 gennaio, 18.45, Palestra Porelli, via dell’Arcoveggio, 49/2;

Under 16: Unipol Banca Virtus Bologna – Vis Ferrara – Under 16 Eccellenza – venerdì 11 gennaio, 20.45, Palestra Porelli, via dell’Arcoveggio, 49/2;

Under 15: Vis Ferrara – Unipol Banca Virtus Bologna – Under 15 Eccellenza – sabato 12 gennaio, 18.00, PalaPalestre, Viale Tumiati, 5 Ferrara;

Under 14: Unipol Banca Virtus Bologna – Assigeco Piacenza – Under 14 Élite – domenica 13 gennaio, 11.30, Palestra Porelli, via dell’Arcoveggio, 49/2;

Under 13: Unipol Banca Virtus Bologna – Insegnare Basket Rimini – Under 14 Élite – martedì 8 gennaio, 20.30, Palestra Porelli, via dell’Arcoveggio, 49/2;

 

Esordienti: Unipol Banca Virtus Bologna – BSL San Lazzaro – Esordienti – sabato 12 gennaio, 16.30, Palestra Porelli, via dell’Arcoveggio, 49/2;


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *