Serie D, obiettivo salvezza raggiunto dall’International

New Basket Mirandola – Curti Imola 66-78 (7-22; 24-43; 41-64)

Curti Imola: Ricci Lucchi 2, Poloni 4, Dirella 5, Canovi 7, Calabrese 13, Poli 11, Ravaglia 7, Verde 2, Barba 13, Alberti, Wiltshire 14. All. Santi. Ass. Bracciale.

New Basket Mirandola: Manzi 12, Baccarani 3, Morselli, Stucchi, Bega 6, Patrese 4, Vivarelli 16, Aspergo, Arletti 12, Tognoni 13, Di Piazza. All. Dotti.

La Curti trova la salvezza dopo 33 partite stagionali, violando per la seconda volta il campo di Mirandola, in una gara condotta sin dall’inizio. I ragazzi di coach Lorenzo Santi cercano di tenere i ritmi alti e trovano anche buone percentuali al tiro da fuori, così matura il break del primo quarto (22-7), nonostante varie palle perse determinate da una certa ansia nell’anticipare troppo la giocata. Il copione non varia nella seconda frazione, nella quale sale in cattedra Barba con due bombe e 10 punti. Giunta anche oltre il +20, l’International subisce la reazione dei padroni di casa, che però vengono tenuti a distanza di sicurezza. Ci pensa poi Ravaglia a chiudere i giochi con una tripla nel finale. Curti batte New Basket Mirandola 78-66, terminando 2-1 il 1° turno dei playout e si garantisce il diritto a disputare la serie D nella stagione 2019-2010. Missione compiuta!

(Foto fornita dalla società)


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *