Serie C, ottimo pareggio per l’Imolese

Sudtirol e Imolese si dividono la posta in palio al termine di una gara giocata meglio dai padroni di casa nel primo tempo e dai rossoblu nella ripresa. Ottima la reazione della squadra di Dionisi, che aveva chiuso i primi 45 minuti in svantaggio per il gol di Berardocco (tap-in dopo il rigore deviato sul palo da Rossi). Ci pensa Belcastro a ristabilire la parità a 10 minuti dalla fine: l’Imolese torna dal Druso con un ottimo pareggio e sale a quota 27 in classifica.

 

 

LA CRONACA DEL MATCH

 

1’ – FISCHIO D’INIZIO allo stadio Druso. Dionisi sceglie Rossetti – De Marchi in avanti, mentre in difesa c’è Boccardi assieme a Carini. Per Zanetti 3-5-2 annunciato.

2’ – Subito Sudtirol, con la girata di sinistro di De Cenco sul cross dalla sinistra: palla alta sopra la traversa di Rossi.

6’ – Primo squillo dell’Imolese: gran giocata di Belcastro al limite dell’area, ma il destro del numero 10 rossoblu termina lontano dallo specchio della porta.

9’ – Super parata di Rossi. Avvolgente azione dei bolzanesi, che vanno al cross dalla sinistra con Fabbri: Tait sbuca in mezzo all’area di rigore e incorna benissimo, ma l’estremo difensore rossoblu dice di no.

10’ – Ancora Sudtirol pericoloso con la punizione da limite di Turchetta, ma la conclusione del numero 7 è fuori misura.

20’ – Occasionissima Imolese: Valentini lancia in profondità De Marchi, che come a Trieste si trova solo davanti al portiere avversario in uscita disperata fuori area. Bravissimo Offredi, che con i piedi salva sul tocco dell’attaccante rossoblu e nega il vantaggio all’Imolese.

26’ – Ancora Rossi sugli scudi: stavolta il portiere rossoblu nega il gol a Turchetta, autore di un gran tiro dal limite.

39’ – Ancora Turchetta, ancora Rossi: il Sudtirol preme e va al tiro col suo attaccante, ma il portiere rossoblu è attento e blocca.

42’ – Calcio di rigore per il Sudtirol: su cross dalla destra di Morosini, Boccardi strattona Turchetta, che va giù. Per l’arbitro non ci sono dubbi.

43’ – GOL SUDTIROL. Rossi intuisce la conclusione di Berardocco e respinge contro il palo, ma lo stesso numero 14 è il più lesto ad avventarsi sul pallone e a ribadire in rete la sfera.

45’ +1’ – FINE PRIMO TEMPO. Imolese sotto di un gol all’intervallo: i padroni di casa si sono fatti preferire nei primi 45 minuti, serve una grande ripresa a Valentini e compagni.

46’ – INIZIO SECONDO TEMPO. Un cambio per mister Dionisi: fuori Rossetti, dentro Lanini.

52’ – Bell’azione sull’asse di sinistra del Sudtirol, con De Cenco che va al cross per Tait, il cui colpo di testa è bloccato da Rossi.

58’ – Sudtirol vicinissimo al 2-0: palla persa a centrocampo da Valentini che porta ad un cross pericoloso dalla sinistra, su cui interviene Carini, che sfiora la clamorosa autorete.

61’ – Ancora i padroni di casa pericolosi col nuovo entrato Costantino, che tocca il pallone di tacco su un cross sporco, mandando la palla di pochissimo alta sopra la traversa.

65’ – Occasione Imolese: tiro-cross di Gargiulo dal vertice sinistro dell’area di rigore sul quale Bensaja non arriva per un pelo.

69’ – Ancora Imolese vicinissima al pari proprio con Gargiulo, che da azione d’angolo prova a girare in rete un pallone vagante: palla fuori di un soffio.

80’ – GOOOOOOLLLL DELL’IMOLESE. La pareggia nel modo più impensabile Belcastro, che segna di testa da azione d’angolo. Corner di Mosti da sinistra, pallone prolungato da Gargiulo e stacco del numero 10 rossoblu, che insacca da pochi passi per l’1-1.

90’ + 4’ – FISCHIO FINALE. L’Imolese soffre nel finale ma porta a casa un punto dalla difficile trasferta allo stadio Druso. Con questo risultato i rossoblu salgono a quota 27, mantenendo un punto di vantaggio sugli altoatesini.

 

 

LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA

 

Alessio Dionisi, allenatore

«Credo che il risultato sia tutto sommato giusto, nonostante questo devo fare i miei complimenti al Sudtirol, una squadra forte che ci ha messo molto in difficoltà, soprattutto nel primo tempo. Abbiamo preso gol su un rigore che si può dare come non dare, mentre nel secondo tempo siamo usciti bene e abbiamo costretto i nostri avversari ad abbassarsi. Siamo stati un po’ meno bravi del solito sul piano del gioco, ma bisogna dare merito agli avversari».

 

 

Serie C, girone B – 18ª giornata

 

Sudtirol – Imolese 1-1

 

Sudtirol: Offredi; Ierardi, Casale, Vinetot; Tait (c), Morosini, Berardocco, De Rose (dal 87’ Antezza), Fabbri; Turchetta (dal 79’ Mazzocchi), De Cenco (dal 59’ Costantino). All. Zanetti (a disp. Gentile, Ravaglia, Antezza, Della Giovanna, Boccalari, Costantino, Mazzocchi, Procopio, Zanon, Oneto).

Imolese: Rossi; Garattoni, Boccardi, Carini, Fiore (dal 62’ Zucchetti); Valentini (c) (dal 62’ Bensaja), Carraro, Gargiulo; Belcastro (dal 85’ Checchi); De Marchi (dal 75’ Mosti), Rossetti (dal 46’ Lanini). All. Dionisi (a disp. Zommers, Sciacca, Sereni, Bensaja, Checchi, Tissone, Giannini, Zucchetti, Lanini, Rinaldi, Giovinco, Mosti).

 

Marcatori: 43’ Berardocco (Sud), 80’ Belcastro (Imo).

Arbitro: Claudio Petrella (assistenti Davide Stringini e Mattia Bartolomucci).

Ammoniti: 32’ Fiore (Imo), 54’ Vinetot (Sud), 63’ Belcastro (Imo), 73’ Boccardi (Imo).

Recupero: 1’ e 4’.

 


Article Tags:
Article Categories:
News Calcio provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *