Serie B2 femm, nulla da fare per il Volley Team

U.S Arbor Interclays – VTB Pianamiele Bologna 3-0

(25-21 , 25-17 25-18)

Taiani 5, Pavani 3, Mazza 3 , Bughignoli K 16, Volontè 0 Guerra 0 Tripoli 6, Costantini 5, Garagnani L1, Muraca L2, Palmese 0, Tesanovic 1,

Va di scena a Reggio Emilia la terza giornata del campionato di B2 femminile dove si affrontano U.S Arbor Interclays e VTB Pianamiele Bologna.

Le nostre beniamine entrano in campo con Guerra al palleggio, capitan Bughignoli opposto, Mazza e Taiani in banda, Pavani e Costantini al centro e Garagnani libero.

Dopo un avvio di partita equilibrato, le reggiane provano a scappare sul 15-12 ma vengono subito riprese dalle rosso-blu, lottando punto a punto fino al 18 pari. Qualche errore di troppo delle giovani VTB al servizio e un po’ poca attenzione nel reparto difensivo fanno chiudere il primo set a favore delle padrone di casa per 25-21.

Secondo set Tripoli viene schierata in sostituzione di Taiani: poco pressione da parte del VTB Pianamiele fa si che l’Arbor aggredisca subito il set, portandosi prima sul 5-0 e poi sul 11-2. Tanti errori di battuta e la ricezione che stenta a brillare spingono Casadio a provare un ulteriore cambio. Entra in campo Tesanovic, dopo l’infortunio alla caviglia che le aveva fatto saltare le prime 2 giornate, e la squadra sembra ripartire: recuperiamo fino al 14-9 riaprendo il set.

Nuovamente troppi errori condannano inesorabilmente Bologna alla sconfitta anche nel secondo set per 25-17.

Confermata nel sestetto Volontè nel terzo set che inizia con le nostre ragazze in vantaggio 6-3 e prosegue con le squadre a braccetto fino al 15 pari, coach Casadio è forzato a chiamare time out sul primo allungo sul 17-15. L’inerzia del match però è tutta per Reggio Emilia e nulla vale la girandola di cambi provata dalla panchina bolognese.

L’Arbor chiude con perentorio 25-18 il terzo set portando a casa un secco 3-0 che la proietta nelle parte alta della classifica.

Ancora molto da lavorare per le ragazze bolognesi del VTB Pianamiele, che anche sotto l’alternanza di luci ed ombre mostrano un’ottimo potenziale che ci fa ben sperare per il proseguo del campionato.. Quindi vietato abbattersi!

Prossimo match in programma sarà Domenica 3 ad Ozzano alle ore 18.00 contro Volley Calerno S.Ilario di Reggio Emilia.


Article Tags:
Article Categories:
News Volley

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *