Scherma, assedio femminile di Imola al Nazionale Master

Un assedio bello e buono.

Ecco il responso della prima prova Nazionale Master che si è svolta a Conegliano in questo ultimo weekend di gare.

Una due giorni che ha visto gli atleti impegnati confrontarsi sull’andamento di questi primi mesi di allenamenti.

Il Circolo Scherma Imola ne esce completamente vittorioso in tutte le prove del fronte femminile. Il sabato, a fare da padrone è il fioretto, arma nella quale trionfano Stefania Buca e Iris Gardini, entrambe con una bella medaglia di bronzo nella rispettiva categoria.

La domenica è stata la volta della spada. Le nostre ragazze sono scese in pedana dalle prime ore del mattino cariche e grintose e dopo una perfetta gara, finiscono per occupare ben 3 posti della finale a otto.

Sesto posto per Sara Caffino e super finalissima targata Circolo Scherma Imola da testa a piedi!

A lottarsi primo e secondo posto Alice Lambertini e Kristian Angeli Mariano in una bellissima sfida che si conclude con la vittoria di Kristian per un paio di stoccate e decreta Oro e argento per le atlete imolesi!

Prossimi Appuntamenti.

La grande scherma scenderà in pedana nel prossimo weekend a Bastia Umbra. La città perugina accoglierà difatti la 1^prova di Qualificazione Nazionale, competizione che assegnerà i primi pass per i Campionati Italiani Assoluti. 9 gli atleti del Circolo


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *