Verso la Ride for Life

Riders4Riders Onlus alza il velo sulla 7° edizione di Ride for Life, la sfida dei campioni. Per il secondo anno consecutivo l’evento benefico a sostegno della ricerca per la cura delle lesioni al midollo spinale approda all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola nel week end del 19-20 novembre. Patrocinata dalla FMI e dal Comune di Imola, la manifestazione ha un biglietto d’ingresso di 10 Euro abbinato ad una ricca lotteria a premi ed abbraccia ancora una volta la generosa partecipazione di grandi campioni delle due ruote motorizzate. Protagonisti assoluti sulle rive del Santerno i beniamini della velocità e dell’off-road: i titoli iridati di Marco Melandri, Andrea Dovizioso, Leandro Mercado, Ayrton Badovini, Alessandro Gramigni, la classe di Alex De Angelis, Michele Pirro, Massimo Roccoli, Federico Caricasulo, Kevin Calia, Eddi La Marra, Alex Polita, il campione di enduro Alex Salvini, i crossisti Michele Cervellin, Angelo Pellegrini, Davide Guarneri sono solo alcuni dei blasonati nomi che si cimenteranno in variegate sfide all’interno dell’arena allestita nel paddock 2 della pista romagnola. L’amichevole bagarre tra piloti sulle Pit Bike, il “Trofeo Andrea Antonelli” con l’originale staffetta MTB, le esibizioni dei freestyler MX del gruppo DABOOT, gli spettacoli Quad Evolution di Roberto Poggiali, i trofei “Riders4Riders Supermotard” (con categoria On Road per i velocisti) e “Riders4Riders Minicross 65” (debuttanti-cadetti), sessione autografi con tutte le stelle del circus presenti. Novità assolute dell’imminente 7° edizione sono: Food Truck Ride For Life 016 con 20 postazioni mobili comprendenti le migliori specialità enogastronomiche nazionali ed internazionali, il quarto sigillo del Passatore Bike Day con l’amichevole presenza di tanti blasonati Pro del ciclismo, il Ride For Life Party 016 serale ad ingresso gratuito (dj set, musica live, elezione di Mister Ride For Life 2016) ed il Pre Prologo Dakar 2017. Al biglietto d’ingresso, del costo di 10 Euro, è abbinata una lotteria (estrazione domenica 20 novembre, dalle ore 17.15, a chiusura della manifestazione): tra i premi più ambiti 1 pit bike, 1 mountain bike, 1 televisore e 12 Pass per vivere all’interno del paddock le tappe italiane della MotoGP, del Mondiale Superbike e della MXGP. Una genuina raccolta fondi incrementata anche dalla tradizionale pesca di beneficenza realizzata con il contributo degli insostituibili partner schierati al fianco dello staff organizzativo.  Ogni giorno, botteghini aperti in loco dalle ore 8 del mattino alle 18 pomeridiane (under 12 ingresso gratuito) poi accesso libero per l’abbraccio collettivo con il pubblico.

locandinaevento1


Article Tags:
· · · · · · · · · · ·
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *