Podismo, record di presenze alla Camminata del Postino

Presenza record alla trentesima edizione “Camminata del Postino” evento sportivo e commemorativo organizzato dal Coordinamento staffette podistiche per Bologna in programma a Marzabotto con partenza e arrivo dal parco “Peppino Impastato”.
2073 i partecipanti, camminatori e runner, che hanno attraversato i luoghi teatro dell’eccidio di Marzabotto lungo i sentieri che Angelo Bertuzzi, “al pustein” il postino percorreva in bicicletta per consegnare la posta agli abitanti delle borgate e ai partigiani della “ Stella Rossa”.
Prima della partenza hanno raggiunto in corteo il sacrario per depositare, assieme a Valentina Cuppi, Sindaco di Marzabotto, Luca Lolli, Assessore allo Sport, Valter Cardi, presidente comitato onoranze ai caduti di Marzabotto,e altri rappresentanti istituzionali una corona di alloro in memoria delle vittime della strage del 1944 e al termine della cerimonia commemorativa sono partiti per la camminata della memoria.
Quarantuno le società presenti, la Polisportiva Anzolese con 71 iscritti è risultata l’Associazione con il maggior numero di presenti, al team romagnolo “Scariolanti di Ravenna” è stato assegnato il premio “Franco Pezzulli” a ricordo del presidente della società sportiva “La Lumega” di Vergato.
A fianco degli organizzatori della “Camminta del Postino”, patrocinata dalla Regione Emilia-Romagna, Comune di Marzabotto, Monzuno, Grizzana Morandi, Bologna, Città Metropolitana di Bologna, il Comitato Regionale per le Onoranze ai caduti di Marzabotto, Associazione familiari vittime eccidi nazifascisti di Marzabotto, Associazione familiari delle vittime della strage alla stazione ferroviaria di Bologna del 2 agosto 1980, destinataria assieme alla Consulta dello Sport di Marzabotto del ricavato delle quote di iscrizione, Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Orientale, Comitato coordinamento podistico bolognese, ACSI (Associazione di Cultura, sport e Tempo libero).

(Foto fornita dalla società)


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *