Pattinaggio, doppio argento per la Pontevecchio

C’è chi scappa in montagna in cerca di refrigerio dall’afa cittadina e c’è chi ci va per fare incetta di medaglie. Questo è il caso della Polisportiva Pontevecchio Bologna, che torna dai Campionati italiani di pattinaggio artistico a rotelle di Folgaria (Trento) con due medaglie d’argento.
A conquistarle sono state Alessandro Liberatore, campione del mondo Junior in carica, e Jacopo Russo (Polisportiva Pontevecchio Bologna) in coppia con Nataly Saulle (Magic Roller Ozzano), ribadendo l’ottimo lavoro svolto dallo staff tecnico Pontevecchio, capitanato dall’allenatrice Mariarita Zenobi e dal coreografo Andrea Bassi.

Per Liberatore, impegnato nel Singolo Maschile Junior, ennesima conferma di affidabilità e ottima dimostrazione di capacità tecnica, per un punteggio finale di 344.90 punti, alle spalle del neo campione italiano Lorenzo Neri (Frascati Skating Club) e davanti a Donato Mariano Marziliano (Green Roller, 337.30).

Nella specialità Coppie Artistico Cadetti, rimonta una posizione rispetto al programma corto la coppia Russo/Saulle, che chiude la prova con un ottimo secondo posto e col punteggio di 282.90 punti.

 


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *