Panathinaikos Camp, ecco Sioutis e Tsikliras

La terza giornata del PANATHINAIKOS Camp in partnership with INVICTUS Academy non riserva sorprese, ma una conferma ancora più importante per i 30 ragazzi partecipanti alla settimana assolutamente inedita del PalaDozza di Bologna: gli allenamenti guidati da Ioannis Sioutis e Angelos Tsikliras incantano, entusiasmano, riempiono di energia… Uno spettacolo che conquista!

Si suda, si fatica, si bevono bottiglie d’acqua da 1,5 litri ciascuna a ripetizione (la regola “green” è che soltanto quando si ha finito la propria, si può andare a chiederne un’altra, ed è una richiesta dopo l’altra…), ma si fa tutto con il sorriso sulle labbra, e con la soddisfazione di imparare divertendosi. Grandi e piccoli, seguono una metodologia di lavoro per molti aspetti nuova o comunque diversa, anche se i concetti di fondo sono gli stessi…

Trascorre così, questo mercoledì da leoni per i partecipanti al Camp, che nemmeno si accorgono del temporale che infuria fuori, tanto sono concentrati sul parquet… Questa volta tocca al gruppo dei “medi” (2006 e 2007) il primo allenamento a tutto campo della mattinata, per poi andare alla Piscina Olimpionica dello Stadio e, da lì, raggiungere Villa Don Orione, dove li raggiungono gli altri due gruppi dei “grandi” e dei “piccoli”, per il pranzo e le due ore di meritato relax.

Grazie al servizio-navetta dalla puntualità svizzera, organizzato con la collaborazione del Peperoncino Basket (grazie, Presidente!) ed alla disponibilità dei componenti dello Staff, si segue al meglio la tabella di marcia, studiata nei dettagli (come sempre) da Luca Brochetto, insieme ai due responsabili della PAO BC Academy, che conta la bellezza di 650 iscritti! Partendo dai 60 iscritti del primo anno di INVICTUS Academy, diciamo (sorridendo) che è un traguardo che vale come motivazione per il futuro…

Sul parquet, si susseguono le rotazioni tra le diverse “stazioni”, anche in questo caso con una sequenza perfetta in cui tempi e spazi sono ottimizzati. E la carrellata che ne esce, spaziando da un esercizio all’altro per scattare foto e fare riprese video, è davvero entusiasmante… Stando al centro del parquet, si è circondati da un’energia, un entusiasmo ed un’emozione che crescono esponenzialmente di giorno in giorno, così come l’affiatamento tra i ragazzi (ben al di là delle diverse annate e provenienze) e quello tra i componenti dello Staff Tecnico… E, a Grecia e Italia, si aggiunge la Serbia con Aleksandar Ivkovic, già idolo dei bimbi!

(Foto fornita dalla società)


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *