Motori, Rodriguez protagonista a Imola

Il team DRZ Benelli ha ultimato il weekend sul tracciato del Santerno, sede della quinta tappa del campionato italiano 2018 di Formula 4. Dopo l’ottimo quarto round disputato a Misano, con Ian Rodriguez giunto sul podio in gara 1 e 2, a Imola le aspettative per la scuderia erano alte e, in parte, sono state tradite. Il pilota guatemalteco, reduce da qualifiche discrete (rispettivamente tredicesimo e quindicesimo tempo), ha tuttavia dimostrato grande determinazione e carattere nelle gare imolesi, recuperando di gran carriera a suon di sorpassi esibendo una guida energica e a tratti spettacolare. Decima posizione in gara 1 e nona nel round successivo, vedendo la propria corsa in gran parte compromessa a causa di un contatto con Ido Cohen del team Mucke nel round 3, corsosi nel pomeriggio di domenica. Dodicesima piazza finale per il numero 45 della DRZ Benelli in mezzo agli alfieri del team BVM. Sebbene il suddetto incidente sia stato oggetto di investigazione da parte dei commissari, questi ultimi hanno infine deciso di non prendere provvedimenti. In un clima a dir poco rovente per le alte temperature, Rodriguez ha incamerato tre punticini per il campionato piloti dove, attualmente, ricopre l’ottava piazza con 78 punti nel carniere, due in meno di Giorgio Carrara del team Jenzer.


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *