Judo, bronzo per la Boccola e Valeri a Genova

Doppio impegno per la squadra agonistica del Dojo Equipe Bologna, con la squadra Senior impegnata nella prova di Coppa Europa di Judo a Uster, in Svizzera, e la squadra Junior impegnata nella prova di Gran Prix di Judo a Genova dove si è svolta la 31sima edizione del <<Trofeo internazionale Città di Colombo>>, Gran Prix di Judo riservato alle classi Under18 e Under21. Ottocentoventi atleti presenti e duecentoquaranta società sportive partecipanti, con una corposa presenza di atleti provenienti dalla vicina Francia, per questo Gran Prix che giunge ad una settimana dalla disputa del Campionato Italiano Under18, momento adatto per chi è in cerca di riscatto o conferme, e che fa da apripista al prossimo Campionato Italiano Under21. Un appuntamento diventato fisso e che riserva punti pesanti in chiave Ranking List e che apre le porte alla partecipazione alle Coppe Europee. A fare da cornice la splendida struttura dello RDS Stadium, appena rinnovata e gremita di pubblico come al solito.

Presenti per il Dojo Equipe Bologna Rossella Boccola e Michele Valeri, entrambi in fase di recupero dopo una lunga assenza a causa di problemi al ginocchio, rimessi in piedi in tempi record dallo staff medico capitanato dal Dott. Vitali, ed entrambi in cerca di punti per scalare la Ranking di categoria e di conferme in vista dei prossimi impegni europei. E le conferme sono arrivate per entrambi, visto che sia Rossella che Michele sono finiti a podio, entrambi al terzo posto.

Medaglia di bronzo per Rossella Boccola nella categoria Under21 fino a 57kg. Rossella vince convincendo i primi tre incontri, viene fermata in semifinale dalla lombarda Tomellini, attale leader della ranking a 57Kg, dopo essere passata in vantaggio nelle prime battute della semifinale, e termina la gara vincendo la finale per il terzo posto contro un’altra lombarda, la lodigiana Principe Sara. Michele Valeri parte invece con il freno a mano tirato, perdendo contro il friulano, ma termina in crescendo battendo prima il toscano Tanganelli, favorito della categoria e poi, nella finale per il terzo posto, battendo per Ippon il lombardo Anani. Conquistando così il bronzo nella categoria Under21 fino a 90kg.

A Uster, in Svizzera si è svolto invece lo Swiss Judo Open. Presenti per il Dojo Equipe Bologna Luca Villanova, Giorgia Dalla Corte e Mariasole Momenté. il risultato migliore lo ottiene Luca Villanova che si classifica al 7° posto nella categoria fino a 100kg. Lontane dal podio invece Mariasole Momenté e Giorgia Dalla Corte, che hanno combattuto nella categoria fino a 63kg. entrambe vincono il primo incontro ma poi si fermano ai recuperi. Da sottolineare che Giorgia ha combattuto con una microfrattura allo stiloide ulnare, stringendo i denti.

Tutto sommato ancora un weekend positivo per il Dojo Equipe Bologna che continua a tenere alta la tradizione judoistica bolognese nonostante i suoi atleti dal 2005 si allenano in una situazione difficile, all’interno di una struttura provvisoria, un prefabbricato in metallo, in attesa che si completi la palestra, i cui lavori si sono per l’ennesima volta bloccati.


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *