Il CUS agli Europei in Portogallo

Sorteggio non molto fortunato per il Cus Bologna nei campionati europei di volley in programma da domani a Coimbra, in Portogallo. La formazione dell’Alma Mater Studiorum, che lunedì è stata salutata e incitata dal magnifico rettore Francesco Ubertini, è stata inserita, almeno a livello maschile, nella pool A, con i padroni di casa di Coimbra, Turchia e Norvegia. Nella Pool B Polonia, Serbia, Croazia (attenzione al derby dei Balcani) e ancora un’altra formazione turca. Nella Pool C Germania, Portogallo, Finlandia ed Estonia. Nella Pool D Francia, Svizzera, Russia e Germania. Per quello che riguarda le donne, ancora un sorteggio nella Pool A, ancora una formazione di casa con l’aggiunta di Finlandia e Germania. Nella Pool B Romania, Olanda, Croazia e Portogallo. Nella Pool C Serbia, Turchia, Slovenia e Austria, nella Pool D Svizzera, Francia, Norvegia e Albania. Le donne esordiranno domani, domenica, alle 17,30, contro Porto. I maschi, alle 20, contro la Turchia. Questa mattina giornata di allenamenti, nel pomeriggio riposo e passeggiata verso il centro sportivo dove, alle 19, è prevista la riunione tecnica. La squadra femminile è composta da Katia Campisi (Scienze della Comunicazione), Martina Focaccia (Scienze Motorie), Alma Frangipane (Professioni Sanitarie), Francesca Galli Venturelli (Scienze Motorie), Alessia Gardini (Scienze Agrarie), Giulia Gemianiani (Economia Aziendale), Giulia Grillini (Economia e Commercio), Greta Pinali (Accademia Belle Arti), Eleonora Raggi (Giurisprudenza), Giulia Rubini (Statistica), Serena Vece (Scienze Filosofiche), Giulia Visintini (Scienze della Comunicazione), Nayma Galetti (staff), Leonardo Palladino (coach),Alessandro Vitti (fisioterapista), Gaetano De Mare (arbitro). La squadra maschile da Giulio Sasdelli (Scienze della Comunicazione), Francesco Giovenzana (Scienze Motorie), Elvin Hoxha (Sociologia), Marco Mantovani (Scienze Motorie), Matteo Martinelli (Scienze Motorie), Francesco Mazziotti (Statistica), Roberto Pinali (Design Prodotto Industriale), Marco Pirini (Ingegneria), Thomas Ramberti (Scienze Motorie), Federico Rossatti (Scienze Motorie), Riccardo Rustichelli (Ingegneria), Matteo Pellizzoni (coach), Alessandro Vitti (fisioterapista), Pompilio De Santis (arbitro).


Article Tags:
Article Categories:
News Volley

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *