Frisbee, un successo il Bologna Invite 2019

Un grande successo. Anzi, un doppio successo: organizzativo – 25 squadre presenti e 24 nazioni rappresentate – e agonistico (l’Italia arriva fino in fondo) per il Cus Bologna che ha organizzato il Bologna Invite 2019, la rassegna europea di ultimate frisbee che è servita ai presenti per preparare i prossimi appuntamenti internazionale.  Nella classifica Women finale azzurra con l’Italia senior che supera l’Italia under 24 11-7. Nella divisione maschile, invece, successo per la Germania davanti all’Italia under 24. Risultati che ci fanno ben sperare, in chiave nazionale, visto che l’Italia è attesa dagli impegni in Germania (mondiali under 24) e Ungheria (campionato europeo). E il successo del Cus Bologna di Piero Pagni – lunedì serasono in programma le elezioni per il rinnovo di tutte le cariche del braccio sportivo dell’Alma Mater Studiorum per il prossimo quadriennio – è attestato non solo dalle capacità organizzative, ma anche dal fatto che in tutte le rappresentative azzurre è forte, per non dire fortissima, la rappresentativa cussina, sia del Cus Bologna Shout sia del Cus Bologna La Fotta. Mvp della finale femminile la cussina Gaia Pancotti, che è anche il capitano dell’under 24 e Alba Kellezi.


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *