Football americano, ecco i gironi dell’under 19 dei Warriors

La Federazione ha sciolto gli ultimi dubbi ed ha emanato i gironi dei Team partecipanti. Sono 17 in totale da Bolzano a Roma, quattro rispettivamente dall’Emilia Romagna e dalla Lombardia, due dal Veneto e dal Lazio, uno dal Trentino, dal Piemonte, dalle Marche, dalla Liguria e dalla Toscana.

I Warriors, inseriti nel girone D, si scontreranno con i Dolphins Ancona, i Red Jackets Sarzana e gli Hogs di Reggio Emilia.

Inizio della nuova avventura per i bianco/blu in casa, all’Alfheim Field di via degli Orti, sabato 13 ottobre.

Novità invece nell’orario di inizio degli incontri; il kick off è previsto per le ore 19, anziché le classiche 21, questo per consentire ai giovani in campo di non dover terminare l’incontro in tardissima serata.

Gli allenatori, sempre capitanati dall’Head Coach del senior team, Giorgio Longhi, possono contare sulla collaborazione dei due coordinatori di reparto, Mauro Solmi per la difesa e Marco Masi per l’attacco, e sugli assistenti Tommaso Labarile, Alberto Vanni, Marco Meletti e la nuova e graditissima new entry, Roberto La Rocca appena arrivato dai Predatori del Golfo del Tigullio.

Le aspettative di questa nuova selezione restano alte, pur sapendo in partenza di non poter più contare su parecchi elementi di esperienza per raggiunti limiti di età.

Dall’accordo con i Ravens Imola ed i Doves Bologna, è comunque nata una formazione guerriera con tanti giovanissimi forse con minor esperienza ma con una grandissima voglia di ben interpretare il ruolo di outsider del girone che viene assegnato loro.

Il coaching staff sta lavorando tantissimo, ed anche grazie al tempo benevolo, è riuscito a rendere il ritmo degli allenamenti molto simile a quello della formazione maggiore, sia in quantità (3 o anche 4 alla settimana), sia in qualità.

L’inizio del torneo sarà sabato 6 ottobre, ma il calendario pone il girone dei Warriors in stand by per la prima uscita.

“L’obiettivo di quest’anno lo costruiremo partita dopo partita – la voce della società – ma già in questo mese di soli allenamenti, sono apparse chiaramente due fondamentali considerazioni: con l’entusiasmo dei ragazzi tutto si presenta più facile e gli assegnamenti diventano più semplici da imparare e, non meno importante, i Warriors under 19 sono un gruppo di ragazzi ricompresi tra i 16 ed i 19 anni, ma tutti con lo stesso obiettivo, ossia quello di sfidare lealmente ma decisamente ogni avversario, sia in trasferta che sul proprio campo, su quella terra che, in questi ultimi due anni, ha subito veramente poche umiliazioni dai propri guerrieri.”


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *