Under 13 femm, al FocaMasi il derby con il Clai

Campionato Provinciale Under 13

Semifinale andata

Clai Imola – Foca Masi Bononia 1 – 2 (25/21 – 13/25 – 21/25)

Vincono in trasferta le bimbe dell’under 13 Foca Masi nella prima gara che assegna un posto per la finale provinciale del campionato.

Pronti via e tra le due squadre è più concentrato il sestetto di casa: attenzione in difesa e pochi errori per Clai Imola mentre Foca Masi non riesce ad entrare in partita. Cade qualche pallone di troppo nel campo bolognese ed anche qualche attacco out costringe coach Debby a fermare il gioco (8/2 Clai). La situazione non cambia ed Imola, ancora ben posizionata in difesa, fa un altro break (11/3) con le bimbe richiamate subito al secondo time out. Al rientro in campo Foca Masi prova a reagire ed inizia a mettere palla a terra; un muro punto avvicina le due squadre (15/7) ma Clai Imola non molla la presa. Altri errori su rigiocata danno così il massimo vantaggio a Imola (19/9). Le bimbe Foca Masi attaccano bene su ricezione e segnano punti a referto, Imola ferma il gioco ma alla ripresa in campo 4 muri punto e un errore di Imola, unito ad una schiacciata vincente della formazione ospite, riaprono il set (19/16). Foca Masi ci crede e arriva a meno due (20/18) sfruttando ancora il muro. Imola non ha timore di questa reazione, continua a difendere e a rigiocare in modo vincente (24/20). Un servizio out assegna il punto 21 a Foca Masi ma sulla ricezione successiva l’attacco di Imola chiude il set (25/21).

 Avvio più equilibrato nella seconda frazione: le attaccanti riescono da entrambe le parti ad avere la meglio su muro e difesa (7/7) poi Foca Masi segna un parziale di 3 a 0 con un ace finale (7/10). Le bimbe adesso sono più pronte e sfruttano ancora l’attacco dalla prima linea; Imola commette qualche errore nello stesso fondamentale e Foca Masi vola a +8 (13/21) grazie al secondo ace e alla successiva azione punto da zona 4. Quattro errori consecutivi del sestetto di casa riportano la semifinale in parità (13/25).

La terza frazione si apre con il muro Foca Masi e la risposta di Imola con un attacco vincente. La squadra di casa prova a giocarsela ma Foca Masi è attenta e con un pallonetto a terra segna il +3 (7/10). Negli scambi successivi la gara resta in sostanziale equilibrio, quindi Clai Imola commette due errori in attacco e Foca Masi scappa (11/16). Dopo il time out chiamato da Imola, sono ancora le bimbe a mettere palla a terra per il punto 17 sul tabellone. La distanza tra le due formazioni resta invariata fino al 14/21 favorito da un altro muro vincente Foca Masi. Tre attacchi punto di Imola riavvicinano le due squadre (17/21); la posta in gioco è alta, Imola difende ogni pallone e va ancora a segno su rigiocata, mentre Foca Masi non riesce più a segnare punti per propri meriti (20/22). La lunga azione successiva vede un’altra difesa di Imola che torna subito nel campo Foca Masi a filo rete: la prontezza di un attacco di prima da zona 3 fa respirare il sestetto bolognese (20/23). Le bimbe vedono il traguardo e dopo un errore in difesa, vanno a segno per il 21 a 24. Prima palla match subito sfruttata con un altro attacco vincente: la squadra può così festeggiare la vittoria applaudita dai propri sostenitori presenti alla partita.

Dopo un avvio di gara poco efficace, le bimbe sono state capaci di rientrare in partita già nel primo set: questa reazione se la sono portata dietro nella seconda frazione ed anche nell’ultimo parziale che, brivido finale a parte, hanno sempre condotto in testa, giocando meglio rispetto ai primi scambi della semifinale. Ora si torna in palestra per preparare altre partite (domenica prossima 7 aprile Young Volley a Ravenna) ma soprattutto la gara di ritorno che si svolgerà a Bologna il prossimo 9 aprile e decreterà la squadra che si giocherà il titolo provinciale.


Article Tags:
Article Categories:
News Volley

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *