Serie D, l’International cede ai supplementari

SCUOLA BASKET FERRARA – CURTI IMOLA 83-80 D.T.S.

Parziali: 18-20; 35-39; 56-54; 77-77

Curti Imola: Ricci Lucchi 6, Fazzi 2, Spinosa, Dirella 5, Canovi 7, Franzoni 18, Poli 3, Ravaglia 5, Verde 8, Barba 11, Alberti 13, Wiltshire 2. All. Santi. Ass. Bracciale.

Scuola Basket Ferrara: Ardizzoni 11, Rimondi 7, Pusinati 8, Gavagna 15, Bertocco 11, Rizzati 17, Grassi 5, Bereziartua 5, Proner, Beccari 4, Ferrarini. All. Colantoni.

La Curti approccia bene la gara a Ferrara, valida per la sesta giornata del girone di andata di serie D. Nel terzo quarto riesce a produrre un piccolo strappo e andare sul +6, costringendo i padroni di casa a passare a zona. Nell’ultimo parziale però l’International si fa rimontare, complici anche due falli tecnici, e va a giocare il terzo supplementare in sei partite.

Arrivati all’overtime con poche energie, i biancorossi fermano troppo il pallone in attacco, segnando appena 3 punti nel prolungamento di gara, e consentono alla Scuola Basket di portare a casa due punti in classifica. Ferrara batte Imola 83-80.

La squadra di Santi tornerà in campo venerdì 9 novembre alla palestra Ravaglia contro Baskers Forlimpopoli. Palla a due prevista per le ore 21:00, agli ordini dei signori Delrio e Hamdi.


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *