Serie B2 femm, trasferta amara per il Volley Team

T&V Civiemme Campagnola RE – VTB Pianamiele Bologna 3-0

Taiani, Pavani 8, Mazza 3, Bughignoli K 7, Volontè , Guerra 1 , Tripoli 4, Costantini 7, Garagnani L1 Muraca L2, Palmese , Tesanovic.

Il VTB Pianamiele Bologna scende a Campagnola in provincia di Reggio Emilia per la quinta giornata del campionato di B2 femminile avversario di turno il T&V Civiemme.

Il sestetto schierato da coach Casadio vede Guerra al palleggio, capitan Bughignoli opposto, Taiani e Tripoli in banda, Pavani e Costantini al centro e Garagnani libero.

Il primo set parte equilibrato, ma da subito le reggiane mettono in mostra un’ottima difesa in grado di arginare gli attacchi delle rossoblù che nella parte centrale del set erano riuscite ad allungare fino al 17-13, la Civiemme chiude 25-22 anche grazie ad alcuni servizi insidiosi che hanno messo in grossa difficoltà la ricezione delle giovani bolognesi.

Partenza contratta delle nostre ragazze nel secondo set e subito Campagnola si porta 3-0 costringendo coach Casadio a chiamare time-out, durante il set entrano Volontè, Muraca, Mazza , Palmese e Tesanovic nel tentativo di trovare una soluzione a set complicato che vede le reggiane portarsi sul 2-0 (25-14.).

Confermate in campo Tesanovic, Mazza e Muraca nel terzo set che inizia bene per Bologna che si porta 6-3, pronto riscatto del Civiemme che trascinato dalla propria capitana si porta 11-8 e successivamente 15-11, il Pianamele non riesce ad arginare l’avanzata delle giallonere raramente fermate dal muro delle nostre, 25-18 il terzo set e vittoria 3-0 per il Campagnola di Reggio Emilia.

Ancora una trasferta amara per la giovane formazione bolognese, che fuori dalle mura amiche di Ozzano, in questo inizio di campionato, non riesce a portare a casa nemmeno un punto.

Rimane ferma così a 6 punti in classifica il Pianamiele Bologna e cercherà altre conferme anche nel prossimo incontro che sarà domenica 18 novembre alle ore 18.00tra le mura amiche del palazzetto di Ozzano.


Article Tags:
Article Categories:
News Volley

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *