Playground, ai Giardini Margherita si entra nel vivo del torneo

Torna ai “Gardens” il 38° Isokinetic Playground Giardini Margherita, dopo la parentesi al chiuso di martedì sera. Doveva essere una serata da dentro o fuori per tutte le squadre in campo e così è stato. Alle ore 20.15 Matteiplast, dopo la sonora sconfitta contro Couponlus, batte 90-65 Centro Medico Attiva Ristorante Lambrusco e raggiunge i quarti di finale come seconda del girone A. Stessa sorte per Farmacia Cooperativa che, nella partita delle 22, ha la meglio su Mulino Bruciato CSI per 84-76 e se la vedrà con Belli Comodi Due Torri Fresk’o nei quarti di finale.

 

Osteria del Podestà Gts Basket-Mulino Bruciato CSI sarà il primo appuntamento di questa sera, alle ore 20.15, con entrambe le squadre già estromesse dalla qualificazione al secondo turno, ma comunque alla ricerca della prima vittoria nel torneo. A seguire, alle 22, si giocheranno il primo posto del girone D Gruppo Ghedini Orplast e Ciaccio Casa, per una sfida che si preannuncia appassionante e da vivere fino all’ultimo respiro.

 

Venerdì sarà poi la volta di Jus Bologna Basket Banca Ifigest che sfiderà la perdente della seconda gara di questa sera e alle 22 Chalet Giardini Margherita proverà a conquistare una (eventuale) sorprendente qualificazione contro Kaffeina Koy’s

 

MATTEIPLAST ALICE-CENTRO MEDICO ATTIVA RISTORANTE LAMBRUSCO 90-65

(19-17; 47-39; 71-54)

 

Matteiplast Alice: Brighi 2, Bianchi 11, Savio 5, Polverelli 3, Tugnoli 2, Serravalle, Fin 19, Lazzaro 22, Bartolozzi 10, Trentin 10, Cassanelli 6. All. Forni.

Centro Medico Attiva: Masrè 3, Malfatti 15, Bamania 10, Pulvirenti 5, Hussin 12, Musiani, Fabbri, Degli Esposti 8, Orsini 4, Lelli 6, Toppino 2. All. Bonora.

Matteiplast Alice riscatta il “trentello”subito lunedì contro Couponlus battendo 90-65 il Centro Medico Attiva Ristorante Lambrusco, guadagnandosi così l’accesso ai quarti di finale. Alla formazione di Jack Bonora sarebbe servito vincere di almeno 6 punti per conquistare il passaggio del turno e, dopo il 2-12 in appena 4’ giocati, in tanti avevano creduto a quella che sarebbe stata un’autentica impresa. Poi, ci hanno pensato Fin e Lazzaro a riportare serenità in casa Matteiplast, cancellando un avvio molle e timoroso. Dopo il pari, firmato Polverelli (15-15), arriva immediato il sorpasso, grazie al due più uno di Bartolozzi, che inchioda il punteggio sul 19-17 alla prima sirena. Nel secondo quarto, sei punti consecutivi di Lazzaro danno il via ad un parziale di 13-2, che fa volare i rossoblu in doppia cifra di vantaggio (38-28 al 16’), obbligando Jack Bonora al timeout. I canestri di Bamania permettono al Centro Medico Attiva di accorciare sino al -5 (38-33 al 18’), ma è Brighi, con un coast to coast a fil di sirena, ad operare il nuovo allungo: 47-39 al 20’. Nella terza frazione i ragazzi di Forni scavano il solco decisivo, arrivando a toccare il +18 con una penetrazione di Savio (64-46 al 25’). Hussin prova a scuotere i suoi con quattro punti filati (64-50 al 27’), non riuscendo però ad evitare le diciassette lunghezze di ritardo di fine terzo quarto: 71-54. La forbice si allarga ancora negli ultimi dieci minuti, dove Polverelli e compagni non lasciano scampo al team di Bonora che, dopo essere scivolato a -27 (85-58 al 36’), si arrende 90-65 sulla sirena finale.

 

 

MULINO BRUCIATO CSI-FARMACIA COOPERATIVA 76-84

(17-17; 39-37; 55-56)

 

Mulino Bruciato Csi: De Pascale 4, Montano 5, Pellicciari 4, Carella, Paratore, Governatori 8, Innocenti, Seck 11, Vitale 7, Nucci 15, Sangiorgi 10, Mastellari 12. All. Sterpi.

Farmacia Cooperativa: Brandani 3, Zuccheri 9, Barattini 3, Cappelli, Cinti 5, Simon 11, Gandolfi 6, Buscaroli 3, Zanetti 21, Youbi, Conti 23, Trombetta. All. Politi.

 

Partenza ad handicap per Mulino Bruciato, sorpresa dalla brillantezza di Farmacia Cooperativa che, guidata da Zanetti, va subito sull’8-0. Mastellari segna i primi due punti per i suoi ed è poi Seck ad impadronirsi del pitturato: 4 punti consecutivi per il lungo di Ravenna e Mulino Bruciato entra nel match. La partita è tesa e l’intensità difensiva dei ragazzi di Politi si fa sentire. L’equilibrio regna sovrano e una tripla di tabella di Montano chiude il primo quarto sul 17-17. Il copione tattico della gara non cambia nella seconda frazione: botta e risposta tra Nucci e Brandani, entrambi a segno dalla lunga distanza. È poi Sangiorgi, a 5’ dall’intervallo, a provare una mini-fuga portando i suoi a +5 (32-27). Politi chiama timeout, Farmacia ritrova gioco e giuste spaziature difensive e Mulino Bruciato fatica a trovare la via del canestro. Ancora Nucci, con 4 punti filati, risponde alla bella penetrazione di Simon. Il livello di intensità aumenta e ne beneficia lo spettacolo: assist no-look di Montano per l’appoggio di Nucci da una parte, due tiri liberi di Gandolfi a tempo scaduto e il vantaggio di Mulino Bruciato è minimo all’intervallo (39-37). Al rientro in campo è Zanetti a caricarsi i suoi sulle spalle: prima una tripla, poi un gioco da tre punti che danno morale a Farmacia Cooperativa. Seck dall’altra parte, rientrato in campo dopo problemi di falli, si fa sentire sotto le plance e riporta in vantaggio i suoi sul +6. Simon e Conti ricuciono lo strappo e la partita continua a non avere un padrone. Sale in cattedra il giocatore di Rieti, 7 punti consecutivi e il Mulino Bruciato è di nuovo a -4. Nucci, con un gioco da tre punti, chiude il quarto sul 55-56 in favore di Farmacia Cooperativa. La stanchezza si fa sentire tra le fila del Mulino Bruciato: Zanetti e Conti sono dei cecchini e la squadra di coach Politi tenta la fuga a 7’ dalla fine (59-68). Mulino Bruciato si affida a Vitale, che ha la lucidità giusta per bucare la difesa avversaria e riportare sotto i suoi sul -3. Conti è però chirurgico, anche dalla lunetta; l’attacco del Mulino Bruciato va fuori giri contro l’intensità difensiva dei ragazzi di Politi che chiudono ogni spazio e volano in contropiede. Vitale ci prova e a 1’30” dalla fine c’è ancora partita: 71-77 in favore di Farmacia Cooperativa. La squadra di Sterpi spreca in attacco, Farmacia Cooperativa dalla lunetta non sbaglia, prima con Conti e poi con Barattini e alla fine riesce a mettere in ghiaccio il risultato e la vittoria. Finisce 84-76 e Farmacia Cooperativa ai quarti se la vedrà con Fresk’o.

 

 

 

Anche quest’anno sarà possibile seguire il torneo tramite la APP “Playground Giardini Margherita”, scaricabile sia da App Store (Iphone e Ipad) che da Play Store (sistema Android). All’interno, grazie alla rinnovata collaborazione con l’azienda bolognese LUNA, si potrà anche seguire Live l’andamento di ogni singola partita. Sarà presente anche la sezione video: la MVP Video Project metterà in rete, il giorno successivo di ogni serata del Playground, le giocate più spettacolari delle gare. Avete sete? Avete fame? Lo staff di Lorenzo Nanetti, in collaborazione col Formosa, vi risolverà ogni voglia. Gli arbitri e gli ufficiali di campo, così come il Commissario del torneo, saranno, infine, di nomina FIP ed il campo del Playground sarà griffato Giulietti e Guerra. Grazie alla consolidata partnership con il servizio Arpae regionale vi saranno informazioni esclusive riguardanti il meteo e, in caso di maltempo, i match si disputeranno alla Palestra Moratello di Bologna.

 

I GIRONI DELLA 38° EDIZIONE

 

GIRONE A

Centro Medico Attiva Ristorante Lambrusco; Couponlus; Matteiplast

Ristorante Alice; Zurich Insurance

 

GIRONE B

Belli Comodi Due Torri Fresk’o; Chalet Giardini Margherita; Kaffeina

Koy’s; #Sempreminors Triple Basket

 

GIRONE C

Farmacia Cooperativa Bologna; Kongsquad; Mulino Bruciato CSI

Bologna; Osteria del Podestà GTS

 

GIRONE D

Ciaccio Casa Rivit; Jus Bologna Bk Banca Itigest; Gruppo Ghedini

Orplast

 

3°TROFEO EMIL BANCA PINK

GIRONE A

Magika CSP; Libertas Bologna; Belle Comode

 

GIRONE B

Tigers Parma; Bsl San Lazzaro; Matteiplast

 

LA CLASSIFICA

 

GIRONE A

Centro Medico Attiva Ristorante Lambrusco 0 (0-3); Couponlus 6 (3-0); Matteiplast

Ristorante Alice 4 (2-1); Zurich Insurance 2 (1-2)

 

GIRONE B

Belli Comodi Due Torri Fresk’o 6 (3-0); Chalet Giardini Margherita 0 (0-2); Kaffeina

Koy’s 2 (1-1); #Sempreminors Triple Basket 2 (1-2)

 

GIRONE C

Farmacia Cooperativa Bologna 4 (2-1); Kongsquad 6 (3-0); Mulino Bruciato CSI

Bologna 0 (0-2); Osteria del Podestà GTS 0 (0-2)

 

GIRONE D

Ciaccio Casa Rivit 2 (1-1); Jus Bologna Bk Banca Itigest 0 (0-2); Gruppo Ghedini Orplast 4 (2-0)

 

 

IL CALENDARIO

 

MERCOLEDI 10 LUGLIO

Ore 20,15 Matteiplast Alice-Centro Medico Attiva Ristorante Lambrusco 90-65

Ore 22 Mulino Bruciato Csi-Farmacia Cooperativa 76-84

 

GIOVEDÌ 11 LUGLIO

Ore 20,15 Osteria del Podestà GTS-Mulino Bruciato Csi Bologna

Ore 22 Gruppo Ghedini Orplast – Ciaccio Casa Rivit

 

VENERDÌ 12 LUGLIO

Ore 20,15 Jus Bologna Basket Banca Ifigest-Perdente Gruppo Ghedini Orplast/Ciaccio Casa Rivit

Ore 22 Chalet Giardini Margherita-Kaffeina Koy’s

(Foto fornita dalla società)


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *