Mercato, ufficiale l’accordo con Brian Qvale

Virtus Pallacanestro Bologna comunica di aver raggiunto un accordo con il giocatore Brian Qvale, 29 anni, che dalla stagione 2018-2019 indosserà la canotta di Virtus Segafredo.

BRIAN ARTHUR QVALE è nato a Williston, North Dakota, il 3 novembre 1988. Centro di 210 centimetri, proviene da una famiglia dedita al football americano: il padre Sanford giocava offensive tackle alla North Dakota State University, il fratello minore Brent è professionista nella linea offensiva dei New York Jets.

Dopo gli anni di high school nella sua città natale, nei quali oltre alla pallacanestro si è dedicato con profitto a football americano, baseball e atletica leggera, e in cui nell’anno da senior è stato nominato “North Dakota Mr. Basketball” e atleta dell’anno dello Stato, nel 2007 ha scelto la borsa di studio di University of Montana. Con i Grizzlies si è messo in luce come uno dei centri più validi della Big Sky Conference, due volte premiato come miglior difensore della squadra (al secondo e terzo anno di college), e secondo miglior stoppatore della Big Sky da junior, nella stagione 2009-2010. Ha chiuso la carriera universitaria con una media di 7.1 rimbalzi per gara, risultando miglior difensore della conference nel 2011.

Nella stagione 2011-2012, nel periodo del lockout NBA, ha iniziato in Europa il suo percorso da professionista, prima con i tuchi dell’ Aliağa Petkim (8.9 punti e 4.4 rimbalzi di media in 32 partite giocate), poi con i belgi del Belfius Mons-Hainaut (9.8 punti e 6.1 rimbalzi). Nel 2013-2014 è passato in Bundesliga, al Medi Bayreuth, per una stagione da 13.2 punti, 6.1 rimbalzi e 1.3 stoppate a gara.

Nel 2014-2015, dopo alcune apparizioni in preseason con i Charlotte Hornets, è tornato in Turchia, al Tofas (11.3 punti e 4.1 rimbalzi a partita in 27 gare), e l’anno successivo, dopo la Summer League giocata con gli Hornets, è tornato nel campionato tedesco con l’EWE Baskets Oldenburg, dove è rimasto per due stagioni: nel 2016 è stato nominato nel primo quintetto della Bundesliga, oltre che premiato come Most Effective Player del campionato tedesco, giocando in Eurocup nella prima stagione e in Fiba Champions League nella seconda.

Nel 2017-2018 ha giocato in Russia, al Lokomotiv Kuban, guidato da Sasa Obradovic, con cui ha vinto la Coppa di Russia 2018 ed è stato finalista di Eurocup, competizione nella quale ha registrato 8.1 punti e 3.5 rimbalzi (77.5% ai tiri liberi) in poco meno di 17′ a partita.

Oggi aggiungiamo un giocatore di qualità e sostanza sotto canestro“, è il commento del Direttore Sportivo di Virtus Segafredo Marco Martelli. “Brian Qvale è un giocatore esperto di Europa, di grande solidità e dedizione al lavoro, che è già stato protagonista in un campionato di alto livello come la Bundesliga e uomo importante nella cavalcata in Eurocup del Lokomotiv Kuban. Siamo felici di poter accogliere in Virtus lui e la sua bella famiglia, che potrà così apprezzare il calore della Città di Bologna e della tifoseria bianconera“.

Queste le parole di Brian Qvale appena dopo la firma del contratto: “Sono entusiasta di venire alla Virtus. La mia famiglia e io non vediamo l’ora di arrivare nella bellissima Città di Bologna. Prometto di dare il 100% in campo ed essere un grande compagno di squadra per tutti gli altri giocatori, portando fisico e presenza in post-basso. Sono onorato di vestire la canotta di una Società così importante: ora attendo solo di conoscere i miei nuovi compagni, gli allenatori e tutti i tifosi, e di lavorare assieme per una stagione di successi!


Article Tags:
Article Categories:
News Virtus

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *