La presentazione di Vince Hunter

Oggi pomeriggio, a Casa Virtus Alfasigma, è stato presentato Vince Hunter, nuovo acquisto di Virtus Segafredo.

Il giocatore statunitense ha risposto alle domande dei giornalisti e alle curiosità dei tifosi presenti in sala stampa.

Di seguito un breve estratto della presentazione:

“Sono molto contento di essere qui, non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Voglio vivere la città e vivere il calore e l’affetto dei tifosi” – esordisce Hunter.

C’è anche spazio per un piccolo aneddoto che vede coinvolti Hunter e Coach Djordjevic: “A maggio ad Anversa, dopo la premiazione (Best Top Scorer Basketball Champions League 2019, ndr), ho incontrato il Coach in ascensore e mi ha detto che ci saremmo visti l’anno prossimo, ora sono qui e sono pronto a mettermi a disposizione della squadra. Sono il più giovane tra i giocatori stranieri e ho la fortuna di avere intorno a me compagni con grande esperienza che potranno sicuramente aiutarmi a migliorare. Le statistiche individuali non mi interessano – prosegue Vince – le partite si vincono solo se la squadra è unita”.

Terminate le domande dei giornalisti, alcuni tifosi presenti in sala stampa hanno chiesto al nuovo acquisto le sue sensazioni riguardanti il derby: “Nella mia carriera ho già giocato dei derby -riferendosi al derby greco contro l’Olympiakos, ai tempi del Panathinaikos – ma questo è più importante. Durante le partite dò sempre il massimo, ma per il derby sono pronto a dare tutto perché la città deve essere nostra”.

 (Foto fornita dalla società)


Article Tags:
Article Categories:
News Virtus

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *