Cus, prima sconfitta per le donne agli Europei

Prima sconfitta per la ragazze dell’Alma Mater Studiorum agli Europei di volley universitario Eusa a Coimbra, in Portogallo. Serena Vece (il capitano) e compagne cadono contro le tedesche, 3-1, dopo due vittorie consecutive. Perso il primo set, 26-24, le ragazze allenate da Leonardo Palladino cambiano marcia, si impongono 25-10, ma poi devono arrendersi alle avversarie, 26-24, 25-17. Secondo successo, invece, per i ragazzi di Matteo Pellizzoni. Thomas Ramberti e compagni tirano fuori la grinta nel match più difficile, contro il padroni di casa di Coimbra. Finisce 3-0 per l’Alma Mater Studiorum (uno dei gruppi per il quale fa il tifo il rettore Francesco Ubertini) con parziali che non ammettono repliche: 25-11, 25-16, 25-19.

Tra coloro che seguono, come partner, il Cus Bologna, non solo Macron, che ha realizzato le maglie, ma anche Matteiplast (per il basket) e Be Internet.


Article Tags:
Article Categories:
News Volley

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *