BCL, domani al PalaDozza arriva Lubiana

Tornano ad accendersi i riflettori del PalaDozza sulla Basketball Champions League. Per il terzo turno del girone di ritorno del Gruppo D, in casa Virtus Segafredo arriva domani, mercoledì 9 gennaio (palla a due alle 20.30), il Petrol Olimpija Lubiana di Sasa Nikitovic. All’andata, lo scorso 24 ottobre, finì 61-92 per le V nere a Lubiana, e una settimana più tardi gli sloveni andarono ad agguantare quella che al momento è l’ultima vittoria in BCL, in casa di Ostenda. Da allora, cinque sconfitte di fila, l’ultima in casa (76-80) contro il Promitheas. Virtus Segafredo, nonostante gli ultimi due stop in trasferta, è sempre al comando del Gruppo D con un record di 7 vittorie e 2 sconfitte, e 16 punti in classifica, mentre l’Olimpija è all’ultimo posto a quota 10, con una sola vittoria e otto sconfitte. Questo non fa certo abbassare la guardia a Pino Sacripanti, deciso ad evitare cali di concentrazione alla sua squadra.

“E’ una partita importante”, spiega il coach bianconero, “per riprendere la marcia anche in BCL e tenerci stretta la prima posizione in classifica. Cercheremo di avere continuità e forza di squadra per tutti i quaranta minuti. L’Olimpia è un’altra squadra, rispetto alla partita dell’andata, ci sarà da lottare e dovremo farlo tutti insieme, con la forza del gruppo, per conquistare questa vittoria davanti al nostro pubblico”.


Article Tags:
Article Categories:
News Virtus

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *