Amichevole da dimenticare per la Virtus Spes

Amichevole

Rinascita Basket Rimini – Virtus Imola 90-53

(parziali 16-21, 40-34, 72-42)

Rimini: Vandi 2, Ramilli, Pesaresi 13, Dini 3, Bianchi 19, Guziur, Bedetti L. 16, Bedetti F. 18, Broglia 6, Saponi 6, Rivali 7, Chiari. All. Bernardi

Virtus: Dalpozzo 4, Dalfiume 3, Percan 7, Nucci 10, Aglio 7, Zhytaryuk 9, Turrini, Magagnoli 8, Murati, Giuliani 2, Casadei ne. All: Tassinari

Una domenica da dimenticare per la Virtus Imola, sul campo del PalaFlaminio, dove, nell’ultima amichevole preseason, viene travolta nella ripresa dalla Rinascita Basket Rimini.

Immersi nella festa di tutta la società riminese, con la presenza di istituzioni e settore giovanile, i gialloneri restano in partita fino all’intervallo, prima di crollare sotto un parziale terribile 8-32 nel terzo quarto. La squadra di coach Davide Tassinari chiude realizzando solo 19 punti in due quarti. Tra i migliori dei locali, Pesaresi e Bianchi, oltre ai fratelli Bedetti.

Da tenere stretto il primo quarto, con i gialloneri avanti fino al 21-16 sulla prima sirena, grazie anche ad una buona difesa ed un secondo parziale in cui il punteggio resta in equilibrio con il 34-40 con cui i giocatori rientrano nello spogliatoio. Da cui la Virtus, in pratica, non fa ritorno in campo.


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *