Vittoria casalinga per la Salus

Per la 5° giornata di ritorno la Madel padrona di casa, accoglie tra le mura domestiche Scirea. La Madel viene da una larga vittoria contro Montecchio nella precedente giornata. Anche gli ospiti nel turno precedente sono riusciti a piegare San Lazzaro in una partita chiave in ottica Play-out.

Il match parte subito bene con i biancoblù che partono forte grazie alle micidiali penetrazioni di Tugnoli che mettono in difficoltà la difesa ospite. Polverelli, sempre per i padroni di casa, contribuisce sotto canestro. Scirea si appella a Frigoli, perché Emiliano Solfrizzi esce dopo poco per infortunio. Dopo un quarto caratterizzato da diversi errori da ambo le parti, la Madel chiude avanti con il punteggio di 19-9.

Il secondo parziale si apre con Scirea più decisa in attacco, grazie a Gallera, che sotto canestro, si rivela essere uno scomodo cliente per la difesa della Madel. Gli ospiti si riportano a -6 prima di essere allontanati di nuovo, sempre grazie ad uno straripante Tugnoli. Si arriva dunque all’intervallo lungo sul 33-26.

Nel terzo parziale la Madel aggiusta le percentuali da tre e piazza un parziale con Amoni che sigla 3 triple. Scirea però risponde da tre con Zoboli, che nel terzo parziale, ne fa addirittura 9. Quarto caratterizzato da diversi uno contro uno che molto spesso si risolvono in nulla di fatto. La Madel si ritrova spesso in lunetta dove chiuderà con un 81%. Si chiude con il punteggio di 53-40 anche la terza frazione.

Nell’ultimo parziale meglio Bertinoro della Madel che recupera punti  fin dall’inizio, portando a referto ben 7 giocatori diversi. Ciò non basta però ad agguantare la Madel che si riprende e gestisce  il vantaggio. Importante è stata la percentuale di palle perse: 7 per la Salus a fronte delle 14 di Bertinoro. Termina con il risultato di 66-55 per i padroni di casa.

Partita che è stata condotta per 40’ dalla Madel, legittimando la sua posizione in classifica, riuscendo a tenere Scirea  solo con 30% al tiro da due punti.

La Salus conferma cosi il 4° posto, complice anche lo stop di Guelfo. Per Scirea invece stop che non pregiudica la stagione.

Il prossimo impegno vedrà la Salus ospite di Titano domenica alle h18:00

Salus Pallacanestro – Gaetano Scirea  66-55

19-9; 33-26; 53-40; 66-55

Salus Pall. Bologna: Savio (k) 3; Amoni 15; Granata 4; Tugnoli 15; Percan 8; Veronesi 2; Gebbia; Stojkov 5; Arletti 2; Polverelli 12   All: Fili S.

Geatano Scirea Basket: Frigoli 7; Solfrizzi En. (k) 2; Cristofani; Conocchiari 3; Zoboli 14; Ravaioli 10; Gellera 2; Del Zozzo 8; Biandolino 5; Godoli; Bracci 4; Solfrizzi Em.  All: Selvi S.

Arbitri: Del Monaco V. – Bonaga A.


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *