Tutto pronto per il Memorial Porelli a Loiano

Tutto esaurito a Loiano per la “prima” sul parquet della nuova Virtus Segafredo, che incontrerà al Palazzo dello Sport di via Marconi 40 la Bondi Kleb Basket Ferrara: la sfida tra le due squadre emiliane darà vita alla quinta edizione del “Memorial Gigi e Paola Porelli”. I biglietti per la partita, distribuiti in prevendita dalla Polisportiva Lojanese, sono stati infatti “bruciati” con largo anticipo rispetto all’appuntamento, previsto per le 18 di domenica 27 agosto. Gli organizzatori si sono riservati la possibilità di vendere ancora una cinquantina di tagliandi domenica stessa, giorno della partita.La quinta edizione della kermesse che ricorda l’Avvocato e la moglie, pietre miliari della storia della V nera, rappresenterà il debutto ufficiale della nuova Virtus Segafredo della stagione 2017-2018, nella struttura loianese che ha una capienza di oltre 500 posti in tribuna.

L’appuntamento è organizzato dalla Polisportiva Lojanese, con il patrocinio del Comune di Loiano.

Sarà una vera e propria festa di inizio stagione: immediatamente dopo la fine della partita e la premiazione del “Memorial Porelli”, squadre e staff tecnici resteranno a disposizione degli appassionati per autografi, selfie e per stringere saldamente il legame con i propri tifosi.

Il “Memorial Gigi e Paola Porelli” è un’idea fortemente voluta da Associazione Gigi e Paola Porelli e Virtus Pallacanestro Bologna. Ancora una volta il mondo bianconero si unirà nel ricordo dell’Avvocato e della moglie Paola, figure fondamentali per la crescita della Virtus e dello spirito bianconero. Una bella abitudine inaugurata il 2 ottobre 2013, che negli anni ha portato la Virtus a sfidare nell’occasione Cantù, Varese, Cremona, Pistoia ed ora la Bondi Ferrara, impegnata quest’anno nel campionato di Serie A2 Girone Est.

L’ “Associazione Gigi e Paola Porelli”, nata proprio alla vigilia della prima edizione del Memorial, si prefigge di operare in due settori di stretta pertinenza dell’Avvocato, ovvero la crescita dei giovani e lo sviluppo del potenziale della città di Bologna.


Article Tags:
Article Categories:
News Virtus

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *