Toscana amara per l’Imolese 

Colligiana-Imolese: 1-0

Colligiana: Del Bino, Tafi, Benedetti, Di Leo (76’Braglia), Brack, De Vitis, Crisci (83’Taddei), Cristiano (18’Scortecci), Bigoni (91’Santi), Pietrobattista, Biagi (76’Pierangioli). A disp.: Squarcialupi, Cecchi, Mussi, Fanti. All.: Carobbi

Imolese Calcio 1919: Mastropietro, Garattoni, Garics, Torta, Boccadamo, Guatieri (64’Miotto), Valentini (64’Ferretti G.), Borrelli, Belcastro (75’Gavoci), Tattini, Titone. A disp.: Fonsato, Ferretti S., Checchi, Scalini, Graziano, Galanti. All.: Massimo GaddaArbitro: Cristian Robilotta (Sala Consilina)

Marcatori: 60’Crisci (Co)

Ammoniti: Belcastro (I), Torta (I)

L’Imolese manca il tris e cade al “Gino Manni” di Colle Val d’Elsa contro la Colligiana (1-0). Toscana davvero indigesta nell’economia dei romagnoli che raccolgono il secondo boccone amaro oltre gli Appennini in virtù della rete di Crisci al quarto d’ora del secondo tempo. Padroni di casa in maglia bianca, casacca tradizionale rossoblù per gli uomini di Mister Gadda. Primo tempo vivace con Bigoni, autore della doppietta blitz a Mezzolara, osservato speciale da parte della retroguardia ospite. L’attaccante toscano impegna in un paio di circostanze Mastropietro e colpisce il palo con una bella girata in area (26’); sul fronte opposto risponde il solito Titone che chiama all’intervento decisivo Del Bino. L’opportunità più ghiotta per l’Imolese arriva al giro di lancette numero 34: Borrelli pesca Belcastro che serve a meraviglia Valentini, conclusione alta sopra alla traversa. Prima dell’intervallo ci prova con un fendente rasoterra Titone, nessun problema per il portiere locale (0-0). Il vantaggio della Colligiana nasce da un “campanile” di Pietrobattista dalla mediana sul fronte d’attacco sinistro senese, Crisci semina in velocità Boccadamo e fredda sul palo destro Mastropietro (1-0). Gadda potenzia l’offensiva inserendo capitan Gustavo Ferretti e Gavoci ma non basta: Borrelli su punizione e Tattini non sfatano il tabù. Si torna in campo mercoledì 4 ottobre (ore 15) allo stadio Romeo Galli contro il Castelvetro per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia di serie D.
 


Article Tags:
Article Categories:
News Calcio provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *