Tempo di derby tra la Virtus Spes e la Pontevecchio

Non vi è dubbio che la Polisportiva Pontevecchio sia una delle formazioni più in forma dell’ultimo periodo in campionato, grazie ad un’ottima striscia positiva di 6 vittorie su 8 gare disputate, con 5/6 nel girone di ritorno. I felsinei hanno conquistato il 6° posto solitario (dopo la vittoria odierna di Guelfo su Gaetano Scirea), superando a piè pari il folto blocco di squadre pretendenti ad un posto nei playoff (Bologna Basket, Fidenza, Pol.Arena e San Marino). Certo, nelle prime gare del girone di ritorno gli uomini di Carretto hanno battuto le tre ultime della classe, ma nelle ultime giornate hanno avuto la meglio di Bologna Basket e Fidenza, dirette concorrenti in classifica.

I bianco granata è una squadra giovane con pedine esperte come Mauro Bonaiuti e Matias De Gregori che accrescono notevolmente il tasso tecnico e di esperienza della squadra. Nella norma, il quintetto titolare è composto da Gianninoni, De Gregori, Bergami, Bonaiuti e Di Rauso. E’ una squadra con diversi giocatori con punti nelle mani come Di Rauso 12,5 pt di media, De Gregori 11,33, Folli 10,47, Bergami 8,1, Nanni 7,62 e Bonaiuti 7,1 (tornato a pieno servizio dopo il primo periodo di integrazione in squadra).

Alessandro Ranocchi e Mauro Bonaiuti sono i grandi ex di turno, con il biondo bolognese che lasciò emozionanti ricordi ai tempi dell’ultima versione della storica Virtus Imola 1936.

All’andata la Virtus vinse agevolmente 56-79, dopo una gara senza particolari patemi ed emozioni

La Virtus, dopo aver archiviato la sconfitta interna contro Ozzano, torna a sorridere nell’impegnativa trasferta di Castelnovo ne’ Monti, dopo una vera e propria battaglia. Ora i gialloneri sono chiamati a tornare alla vittoria tra le mura amiche, in vista della fondamentale trasferta di Fiorenzuola. Ma coach Davide Tassinari ragiona a piccoli passi, limitando il raggio d’azione a livello mentale: “Veniamo da una vittoria che ridá morale in un campo ostico. Vogliamo il primo posto e ciò comporta vincere una alla volta tutte le partite che rimangono”.

20^ giornata

Virtus Imola-Pontevecchio

Guelfo-Gaetano Scirea 69-67

Fidenza-Fiorenzuola

Arena-Lg Competition

San Marino-Ozzano

Salus-Modena

Bologna Bk-San Lazzaro

Classifica: Fiorenzuola, Ozzano e Virtus Imola 34, Salus 24, Guelfo 22, Pontevecchio 20, Bologna Basket e Fidenza 18, Pol.Arena e San Marino 16, LG Competition 12, Gaetano 10, San Lazzaro 8, Modena 2.


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *