Tempo di derby tra Granarolo e Virtus Spes

Dopo l’abbuffata delle Feste ed il Triangolare di beneficenza vinto contro Andrea Costa (serie A2) e Raggisolaris (serie B), la Virtus Imola torna in campo per l’ultima giornata di andata del campionato di Serie C Gold. E lo fa ancora da capolista solitaria.

L’impegno per la squadra di capitan Dalpozzo è impervio, perché Bologna Basket era e resta una delle formazioni con più talento a disposizione dell’intero girone, potendo contare su elementi pregiati come Poluzzi, Tugnoli, Fin, Cortesi, Legnani e Saccà.

Bologna Bk – Virtus Imola vedrà la super sfida tra i due colossi della categoria, ovvero Simone Cortesi e Daniele Casadei che viaggiano nelle prime posizioni della classifica marcatori (17,42 di media per il primo, 18,50 per l’ala giallonera).

Imola arriva a Granarolo con il vantaggio psicologico della vetta solitaria, Bologna Basket punterà molto, invece, sul desiderio di rientrare quanto prima nelle posizioni di classifica auspicate in estate, dopo un avvio di torneo non soddisfacente dal punto di vista dei risultati. Il talento in campo non mancherà, cosiccome le motivazioni da ambo le parti.

I felsinei sono reduci dalla bella vittoria a Fidenza 71-63 prima della sosta natalizia, mentre nel turno precedente hanno subito una sconfitta casalinga 77-83 dalla concorrente diretta Salus Bologna. Ma prima di questo scivolone, Fin e compagni avevano aperto una striscia vincente di ben con, a ritroso, Guelfo, Modena e Gaetano Scirea. Il periodo peggiore per i bolognesi è arrivato tra la 3° e la 7° giornata con la sola vittoria (rocambolesca) in casa contro Castelnovo Monti per 62-61 con cesto allo scadere di Cortesi e, soprattutto, con la pessima prestazione ad Ozzano (85-57) e le sconfitte con Pontevecchio, Fiorenzuola e San Lazzaro.

Questo il commento di coach Davide Tassinari sulla trasferta di Granarolo:

“Domenica giocheremo su un campo molto difficile ed ostico. Bologna Basket è una squadra che parte per essere tra le prime nei playoff. Hanno incontrato un po’ di difficoltà all’inizio, anche per colpa di qualche infortunio. Come squadra ha caratteristiche che possono metterci in difficoltà ed il blocco di Lugo dello scorso anno, con giocatori che sanno come si fa a vincere. Non hanno la classifica che meritano e noi dobbiamo andare a Granarolo a fare un’altra impresa.

Abbiamo lavorato bene durante il periodo natalizio, facendo un buon carico fisico e probabilmente ora non siamo al culmine della forma, ma abbiamo lavorato e lavoreremo per arrivare al top quando conterà. Però siamo molto carichi e determinati ad andare ad espugnare il campo del Bologna Basket che sarebbe un altro bel colpo per il nostro campionato. Sarà una bella partita e spero di vedere una buona Virtus”.

Questo il roster del Bologna Basket 2016:

De Pascale, Legnani, Poluzzi, Trombetti, Cortesi, Saccà, Cerulli, Fin, Tugnoli, Guerri, Brotza, Bertuzzi. All: Lolli

13° giornata Andata (7 gennaio 2018)

Guelfo – Arena (5/01)

Gaetano Scirea – Ozzano (6/01)

Fiorenzuola – Pontevecchio

San Lazzaro – Castelnovo Monti

Fidenza – Salus Bologna

Modena – San Marino

Bologna Basket – Virtus Imola ore 18,30

Palasport, via Roma 32 – Granarolo Emilia (Bo)

Classifica

Virtus Imola 22, Ozzano e Fiorenzuola 20, Salus 18, Guelfo e Fidenza 14, Bologna Basket 12, Arena e Pontevecchio 10, San Marino e Castelnovo Monti 8, Gaetano Scirea e San Lazzaro 6, Modena 0.


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *