Settore Giovanile, il punto sulla Virtus Spes 

Under 18 Regionale

A.Costa Imola – Bk Giallonero 35- 55

(Parziali: 0-11; 9-16; 22-38)

Bk Giallonero: Campomori 4, Castelli 1, Folli 9, Galassi 6, Camaggi 19, Militerno 4, Cappucci, Biavati 2, Piani Gentile 10, Borsari, Geminiani. All. Tassinari, Vice Bleci

Sicuramente il debutto non era dei più facili per l’Under 18 di coach Tassinari, che dopo aver lavorato sodo in palestra, si trova a dover affrontare al primo appuntamento alla Palestra Ravaglia l’A. Costa in quello che è il più classico e sentito dei derby imolesi. L’evento ha richiamato numerosi tifosi e qualche curioso, tanto da creare un bel clima in tribuna.

La voglia di far bene e la tensione per l’appuntamento sono evidenti nei volti dei ragazzi di entrambe le compagini e per questo motivo, nei primi minuti di gioco, la via del canestro è molto impervia. Il primo canestro della partita arriva infatti solo dopo diversi minuti di gioco ed è realizzato dalla formazione giallonera, che poi piazza un piccolo break, approfittando degli errori nelle conclusioni dei ragazzi di casa. Si chiude così il primo quarto sul parziale di 0-11 per la Virtus.

L’inizio del secondo quarto vede i ragazzi di casa sbloccarsi e recuperare diverse lunghezze alla compagine giallonera, ma un time-out tempestivamente chiamato da coach Tassinari sistema l’equilibrio della squadra in campo ed il punteggio. Il 9-16 con cui si arriva all’intervallo lungo offre fiducia ai ragazzi della Virtus, per l’occasione in canotta nera.

Alla ripresa del gioco i gialloneri, recuperando diversi palloni contesi e migliorando contemporaneamente la propria percentuale realizzativa, prendono lentamente il largo, chiudendo il periodo sul +16, in un ambiente a dir poco caldo. L’ultimo quarto vede Camaggi e compagni amministrare il vantaggio accumulato, abbassando i ritmi di gioco e trionfando con il punteggio finale di 35-55.

Promozione

Pianoro – Basket Giallonero Imola 47-49

(parziali: 13-10, 25-19, 33-40)

Basket Giallonero Imola: Murati 8, Dall’Osso 10, Cantoni, Ricci Lucchi 2, Creti 4, Orlando, Masoni 7, Brusa, Vannini 8, Vignoli 4, Spoglianti 6, Mondini. All. Creti

Pianoro: Naiti Wadieh 5, Monari 2, Gibinoi, Bonazzi 4, Jian ne, Bianchili 12, Stefani 2, Grandi 6, Vaccari 2, Cairo 3, Selleri 7, Coraini 4. All. Fasone

Le chiamano “bombe ignoranti”. Tre tiri dalla lunga distanza caratterizzano la vittoria della Promozione nell’esordio in trasferta. Due bombe di Murati: la prima mantiene i gialloneri a ruota dell’avversario, la seconda lancia il break imolese; una di Dall’Osso che a 20” dalla sirena finale mette il sigillo alla vittoria.

I ragazzi di coach Creti soffrono per i primi due quarti quando vengono imbrigliati dalla difesa a zona avversaria, che la lenta circolazione di palla e la scarsa mira non riescono a scardinare.

Il ritorno in campo dopo l’intervallo lungo vede i gialloneri trasformati: da un lato l’aggressività difensiva permette di finalizzare in contropiede, dall’altro la ritrovata positiva percentuale al tiro permette di costruire un break di 13 punti che delinea l’esito finale, con il 21-8 nel parziale.

Nell’ultimo periodo gli imolesi mantengono il controllo della propria area (Vignoli dominante a rimbalzo, 18 totali), limitando il ritorno dei bolognesi ed incassando la seconda vittoria consecutiva.

 

 

 


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *