Settore giovanile, il punto sul Diffusione Sport

2^divisione

Triumvirato – Agriflor Imola 0-3 (24-26/22-25/21-25)

Astori, Zardi, Dalpozzo, Barbieri, Ciaccioni (Lib.), De Simone, Lipari 17, Canè 6, Monducci Rambelli 4, Rossini 1, Nunnari 17, Robles (Lib.). All. Astrada

Gara agevole e tre punti conquistati dall’Agriflor che aggancia al 7°posto in classifica proprio il Triumvirato (ma le imolesi hanno una gara in meno). A parte il brivido del 1°set chiuso ai vantaggi, il match non ha offerto grossi difficoltà alla squadra di Mario Astrada. Sabato sfida casalinga (Palaruggi ore 18.00) contro il Molinella che è in piena lotta per la promozione in 1^divisione. All’andata l’Agriflor fu sconfitta per 3-1 ma giocando sotto le sue possibilità.

3^divisione

Calderara – Agriflor Imola 3-0 (25-15/25-17/25-17)

Nulla da fare per Rossetto e cioccolato che a Calderara deve arrendersi nettamente alle padrone di casa. C’è da dire che in campo le imolesi erano tutte under 14 ed avevano come avversarie la migliore under 16 del Calderara. Sabato altra sfida proibitiva con ospite la capolista Castenaso alla palestra Querzè con inizio alle 15,30.

Under 14

Foca Masi – Rossetto e Cioccolato Imola 3–1 (25-16/25-8/19-25/25-18)

Si conclude il cammino della squadra under 14 ai quarti di finale della fase provinciale con la sconfitta in casa della Foca Masi per 3 set a 1. Le avversarie si sono dimostrate più forti nonostante Rossetto e cioccolato Imola abbia giocato a buoni livelli e solo nel terzo set Poletti e compagne sono riuscite a prevalere. La squadra imolese eguaglia cosi il miglior risultato mai raggiunto in questa categoria ottenuto lo scorso anno dal team composto dalle nate nel 2003.

Under 13

Budrio – Tabaccheria Bettoli Imola 0-3 (23-25/17-25/17-25)

La sorpresa della stagione è senza dubbio la squadra under 13 che riesce a conquistare il passaggio alla fase finale provinciale come migliore seconda dei gironi di qualificazione. A inizio anno nessun prevedeva un simile risultato e va dato merito all’allenatrice Rita Okrachkova e alle ragazze di aver fatto in poco tempo un ottimo lavoro. La sfida con Budrio si presentava subito difficile vista l’assenza della capitana Caterina Timoncini, ma le sue compagne dopo un primo set equilibrato, terminato col vantaggio minimo di 2 punti si sono imposte facilmente negli altri due parziali conquistando la posta piena. Ora si attendono i risultati di tutti gli altri gironi per avere il quadro della seconda fase e capire chi saranno i prossimi avversari delle imolesi.

Trofeo Cavicchi – under 12

Mcdrive Imola – Clai Bianca 3-1

Imolabevande – San Lazzaro 4-0

Questa settimana sono entrambe vittoriose le due squadre del Trofeo Cavicchi under 12. La McDrive Imola ha vinto il derby con la Clai per 3-1 facendo un bel balzo in classifica che comunque attualmente non rispecchia le potenzialità della squadra. Prossimo incontro a Medicina contro il Cus domenica mattina. Vince ancora 4-0 Imolabevande che archivia la gara contro San Lazzaro senza troppe difficoltà. Ora per queste giovani ragazze iniziano le gare decisive per l’accesso alla finalissima della categoria.


Article Tags:
Article Categories:
News Volley

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *