Settore giovanile, il punto sul Diffusione Sport

2^divisione

Molinella – Agriflor Imola 3-1 (25-15/25-20/22-25/25-13)

Zardi 1, Barbieri, Dalpozzo, Rossini 4, Ciaccioni (Lib.), Lipari 10, Canè 3, Nunnari 20, Monducci, Robles (Lib.). All. Astrada

Non riesce a sfatare il tabu della trasferta l’Agriflor Imola che a Molinella incappa ancora in una sconfitta. La gara si presenta subito in salita con un veloce parziale di 25 a 15 nel primo set mentre la seconda frazione di gioco appare più equilibrata. L’illusione di poter conquistare punti sul campo di Molinella viene alimentata dalla vittoria dell’Agriflor nel terzo parziale ma al ritorno in campo nel quarto set le padrone di casa vincono lasciando a 13 punti le imolesi. Sabato sfida con la Sangiorgese al Pala Ruggi alle ore 18 dove si attende un riscatto di una squadra che ha già dimostrato di poter giocare ad un livello più alto di quello visto a Molinella.

Under 16

PGS Welcome – Agriflor Imola 0-3 (15-25/16-25/15-25)

In sei gare disputate 18 set vinti e 0 subiti, questo è il rullino di marcia della squadra della scuola di pallavolo Diffusione Sport che sta brillando più di tutte nei campionati a cui la società imolese partecipa. Questa settimana è toccato alla PGS Welcome di Bologna subire la furia delle imolesi non riuscendo nei 3 set disputati a superare i 16 punti e ottenendone meno di 50 in tutta la partita a fronte dei 75 delle imolesi. Venerdi sfida con la Polisportiva Emilia nella prima giornata del girone di ritorno alle 21 alla palestra Pulicari.

Under 14

Ozzano – Diffusione Sport Imola 3-0 (25-19/25-21/25-20)

La sfida contro Ozzano, imbattuta capolista del girone A di eccellenza del campionato under 14, si presentava difficile e la squadra imolese aveva il morale non alto dopo le due sconfitte casalinghe nelle prime tre giornate. Nonostante la sconfitta per 3 set a 0 la gara è stata equilibrata, Diffusione Sport non ha sfigurato anzi nel terzo set le ragazze guidate per l’occasione da Rita Okrachkova (coach Astrada era al seguito della under 16 che giocava in contemporanea) sono state per lungo tempo in vantaggio. Questa sfida ha ancora una volta evidenziato le enormi potenzialità della squadra che seppur lentamente stanno iniziando ad emergere. Domenica sfida decisiva per l’accesso diretto ai quarti di finale della fase provinciale con Calderara alle 15,30 alla palestra Pulicari.


Article Tags:
Article Categories:
News Volley

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *