Serie D femm, riscatto del Csi Clai

STUDIO MONTEVECCHI CLAI IMOLA – Emanuel Volley Riviera Rimini 3-0

Studio Montevecchi: Tellarini 10, Villici 4, Bacci 9, Mongardi 3, Golfi 1, Bressan 6, Spada 18, Baldisserri (L1), Calderara (L2), Sandri, Casasdio, Lanzoni, Dall’Osso n.e. All.: Ghiselli.

Riviera Volley Rimini: Balducci, Biolchini, Cicoria, D’Emilio, Filanti, Metalli (L1), Nicoletti, Orsi, Piastra, Samorì. All.: Brunetti.

Arbitro: Scentoni.

Parziali: 26-24, 25-21, 25-22.

Voleva una scossa, è stato accontentato. Lo Studio Montevecchi si rifà con gli interessi delle ultime tre sconfitte, batte 3-0 il Riviera Volley Rimini e risponde nel migliore dei modi alla richiesta del suo allenatore che, dopo il ko subìto la scorsa settimana a Ravenna, voleva un deciso cambio di atteggiamento. «Siamo scese in campo con una mentalità completamente diversa – le parole di Fabio Ghiselli a fine partita -. Certo, abbiamo ancora qualche alto e basso di troppo, ma per stasera va bene così. Dobbiamo migliorare in battuta e anche in altri fondamentali, ma l’importante è che, nei momenti di difficoltà, abbiamo reagito insieme e in maniera coesa. Ed è quello che dobbiamo continuare a fare anche in futuro».

Un futuro assai prossimo. Giovedì sera, Bacci e compagne saranno di nuovo in campo. Avversario di turno il Volley Cesenatico, ancora a secco di gioie in questo inizio di campionato. Per lo Studio Montevecchi, salito a quota 10 punti in classifica, l’occasione ideale per proseguire nel percorso di crescita.


Article Tags:
Article Categories:
News Volley

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *