Serie C masch, la Zinella si ferma a Modena 

Modena Est – Zinella Vip 3-1 (25-27, 25-19, 25-17, 25-21) 

Modena Est: Zapparoli, Vaccari 18, Barbieri (L), Corradini 11, Silvestri, Giovenzana 19, Montanari, Gambuzzi 9, Caselli 8, Baraldi, Verucchi 2, Goldoni (L), Prampolini. All. Rovatti

Zinella Vip: Fussi 6, Cordano 5, Sabbioni, Toscani 11, Faiulli 4, De Leo 15, Spada 1, Scalorbi 9, Di Florio, My 2, Morelli(L), Cabri. All. Grassilli.

L’esordio su uno dei campi più ostici del girone B non ha portato punti in casa Vip, ma tra le fila del San Lazzaro si sono già viste cose molto positive, per una squadra che rispetto all’anno scorso ha cambiato diversi elementi e alcuni “equilibri” si perfezioneranno con il lavoro in palestra. Coach Grassilli nello starting six schiera: la diagonale Failli/Toscani, schiacciatori Cordano e De Leo, al centro Fussi e Scalorbi e il libero Morelli. L’inizio del primo set è equilibrato con squadre sempre a contatto, ma nella parte centrale del set Modena riesce ad accumulare qualche lunghezza di vantaggio e la pipe dei gialloblù vale il più tre per i padroni di casa. Sul 20-16 coach Danilo Grassilli chiama un doppio cambio e inerisce Sabbioni e Spada al posto di Toscani e Faiulli. La reazione del Vip non tarda ad arrivare e nella “fase clou” due muri consecutivi del San Lazzaro valgono la parità (23-23), il finale è punto a punto e al termine i giallo-neri con più lucidità chiudono la prima frazione 25-27. I primi punti dei sanlazzaresi, nel secondo set arrivano dai centrali, poi Modena riesce nuovamente ad allungare (14-10). I tre ace di Giovenzana valgono il 23-16 , nonostante il “gap” di punti tra le due formazioni i giallo-neri cercano una reazione e prontamente arrivano i punti di De Leo e Toscani, a chiudere il set però è l’attacco dell’opposto di casa. Nel terzo Modena parte bene ed è efficace al servizio (4-1) , nonostante i tentativi del Vip di avvicinarsi alla squadra di casa al termine il set si chiude con il punteggio di 25-17. L’inizio della quarta frazione vede i giallo-neri in vantaggio, con De Leo inarrestabile in attacco (3-7), ma Modena recupera (7-8). Fino a metà del parziale le squadre sono a contatto poi arriva l’allungo decisivo di Modena, che con una pipe sancisce il match per tre set a uno. Archiviata la prima giornata il Vip tornerà in campo sabato prossimo, per il match interno contro Faenza.  


Article Tags:
Article Categories:
News Volley

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *