Serie B2 femm, quinto set amaro per il Csi Clai

Lunezia Volley Sarzana – CSI CLAI IMOLA 3-2

Sarzana: Mendoza 2, Brizzi n.e., Santagostino n.e., Ruffini 2, Lupi, Tomaino 18, Leonardi (L), Gorgoglione 14, Giovanelli 10, Fiorino n.e., Bernardini n.e., Scandella 27, Salvetti (L2), Bucelli 3. All.: Pascucci.

Csi Clai Imola: Devetag 16, Bombardi n.e., Cavalli 6, Ferracci 13, Folli, Ricci Maccarini, Melandri 7, Tamburini 5, Collet 25, Tesanovic 13, Magaraggia (L). All.: Turrini.

Parziali: 25-21, 22-25, 31-29, 16-25, 15-10.

Note. Errori in battuta: Sarzana 11, Imola 17.

Aces: Sarzana 4, Imola 8.

Muri: Sarzana 9, Imola 11

Errori totali: Sarzana 12, Imola 11.

E al sesto tiebreak la Clai si arrese. Come all’andata, il Lunezia Volley Sarzana obbliga Imola al quinto set. Ma, mentre a novembre erano state le ragazze di Turrini ad avere la meglio, questa volta sono le liguri a portare a casa la partita. Alla Clai, brava a rimontare due volte, non è bastata la prova super di Giulia Collet, scatenata con 25 punti all’attivo. Se nel primo set Sarzana è sempre stata avanti, mantenendo quei tre, quattro punti di vantaggio sufficienti per portarsi sull’1-0 (25-21), nel secondo Cavalli e compagne hanno restituito pan per focaccia alle padrone di casa (22-25). Nel terzo, invece, è stata una lotta punto a punto, conclusa solo ai vantaggi in favore del Lunezia (31-29). Il quarto, una volta di più, ha visto la reazione della Clai, brava a chiudere in fretta il set e a trascinare la partita al tiebreak (16-25). Un tiebreak, purtroppo per le biancoblù, combattuto solo nei primi scambi. Dopo il cambio campo le ragazze di Pascucci sono volate sul 12-8 e hanno sostanzialmente chiuso la partita (15-10). Imola torna comunque a casa con un punto e sale a quota 35 punti in classifica.


Article Tags:
Article Categories:
News Volley

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *