Pattinaggio, stagione positiva per l’Imola Roller 

Da pochi giorni, con il circuito dei campionati italiani ed internazionali, per il Pattinaggio artistico si è conclusa la stagione agonistica 2017.
L’Imola Roller della Polisportiva Tozzona, tira le somme di un bilancio positivo che ha visto gli atleti imolesi distinguersi sia in campo nazionale che internazionale.

Nei primi giorni di luglio Jacopo Campoli ha aperto le danze a Roccaraso in provincia di L’Aquila con il terzo posto nei campionati nazionali Fisr di singolo; risultato bissato pochi giorni dopo gareggiando in coppia con Margherita Zanni della Polisportiva Horizon di Bologna.

Il 7 ed 8 luglio, Mattia Zardi si è laureato Campione italiano Fisr di singolo a Roana (Vicenza), titolo che aveva già conquistato a fine giugno anche nei nazionali Uisp.

 Successivamente a Ponte di Legno (Brescia) lo stesso Mattia, negli Italiani di Federazione, in coppia con Alice Piazzi della Polisportiva Pontevecchio di Bologna si è classificato al sesto posto.

Nella medesima manifestazione Pietro Marcattili ha ottenuto un’ottima quinta posizione nella specialità singolo. 

A fine luglio lo stesso Pietro Marcattili, convocato dal CT nazionale a Roana (Vi), ha disputato i Campionati europei portando la medaglia di bronzo nella nostra città.

Ultimo in ordine cronologico, il Campionato italiano Acsi, svoltosi a Riccione nei primi giorni di settembre dove Giorgia Calzolari è salita sul gradino più alto del podio mentre Alice Manara ha occupato la seconda piazza.  

Soddisfazione in seno all’Imola Roller, non solo per gli ottimi risultati ottenuti, ma anche per l’affiatamento ed il senso di appartenenza che dirigenti, allenatori, atleti e famiglie riescono a mantenere attivi già da un quarto di secolo.


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *