Pallamano, Puglia indigesta per lo United

La Puglia si conferma terra “maledetta” per i colori rossobù che colgono la seconda pesante sconfitta nell’arco di appena sette giorni. Il Bologna United gioca alla pari con il Conversano per tutto il primo tempo poi, inspiegabilmente, abbandona mentalmente la gara, concedendo ai padroni di casa una comoda ripresa.

Coach Beppe Tedesco opta per uno starting seven notevolmente modificato con Michele Rossi fra i pali, Tomislav Bosnjak, Giacomo Savini e Luca Argentin sugli esterni, Kevin De Notariis e Matteo Tedesco sulle ali e Giacomo Santolero in pivot.

L’avvio di gara è decisamente positivo: Bologna pare addirittura poter prendere le redini del match grazie al vantaggio, “griffato” Bosnjak, e ad una gestione delle due fasi gagliarda e coraggiosa. Conversano non ci sta e, trascinata da Stabellini (5 reti nel primo tempo), prova l’allungo sul 6-3. I rossoblù sono vivi, non mollano e nonostante qualche errore dai 6 metri ed un approccio non folgorante da parte di due pedine importanti del calibro di Luca Argentin e Simone Gherardi, resta attaccata alla gara impattando prima sul 8-8 e poi, nuovamente sul 13 pari grazie alla regia di un ispirato Giacomo Savini ed al cinismo dell’ala Matteo Tedesco. Il finale di prima frazione vede il colpo di reni dei pugliesi che, guidati da Dedovic, chiudono avanti sul 17-16.

Nella ripresa è black out totale: la squadra perde completamente serenità e lucidità venendo letteralmente travolta dal cinismo di Conversano che piazza, prima un break di 5-1 e poi di 3-11 volando sul 19-30. Il nervosismo dei giocatori più esperti, fra cui Tomislav Bonsjak, manda in confusione una Bologna che, nel momento di massima difficoltà perde anche Giacomo Savini (seppur momentaneamente), uscito a causa di un forte colpo subito in uno scontro con Riccardo Stabellini. Nonostante i positivi ingressi di Stefano Bonassi e Luca Cimatti, Bologna chiude con ben otto reti di ritardo, cogliendo la seconda sconfitta consecutiva e scivolando fuori dalla “zona semifinali”, al quinto posto. All’orizzonte la sfida casalinga contro la “corazzata” Bolzano sabato prossimo, 24 Marzo alle 20.30, al “Pala Boschetto” di Ferrara a causa dell’indisponibilità di qualsiasi palazzetto (idoneo) a Bologna e zone limitrofe.

TABELLINO

Conversano – Bologna United 34-26 (p.t. 17-16)

Conversano: Maggiolini, Giannoccaro 2, Lupo M, Sperti 6, Pivetta, Monciardini 2, Pignatelli 1, Carso, Stabellini 9, Sciorsci 1, Vicenti, Dedovic 6, Giannuzzi. All: Alessandro Tarafino

Bologna United: Bonassi, Racalbuto, Cimatti 2, Gherardi 2, De Notariis 4, Leban, Pedretti, Savini 4, Rossi, Santolero 2, Tedesco 5, Argentin 2, Gara 2, Bosnjak 3. All: Giuseppe Tedesco

Arbitri: Castagnino – Manuele

ALTRI RISULTATI 4^ GIORNATA POULE PLAY OFF

Bolzano vs Pressano 31-16 (15-7)

Cingoli vs Fasano 37-38 (20-20)

CLASSIFICA

Conversano 6

Pressano 6

Bolzano 6

Fasano 4

Bologna 2

Cingoli 0


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *