Pallamano, il Romagna sfida il Cingoli

Il grande e meritato successo sul parquet del PalaAcquaviva di Teramo ha consegnato nuove motivazioni ed energie nella mente dei ragazzi di Domenico Tassinari. Il +2 strappato coi denti in un secondo tempo sofferto potrebbe significare la svolta nel campionato dei bianconeri che ora potrebbero tramutarsi nella formazione outsider del girone di ritorno. Per fare questo è necessario, innanzitutto, mantenere i piedi per terra, riflettendo sugli errori commessi ed incrementando la determinazione e la voglia di vincere in campo.

Il primo ostacolo da superare è il temibile Cingoli, autore finora di un campionato altalenante, vissuto comunque sempre nelle parti alte della classifica. Attualmente al terzo posto in coabitazione con i Lions Teramo, i marchigiani devono recuperare 4 punti da Bologna, capolista in fuga, nonché 1 lunghezza da Arcobaleno e Cologne. Il piazzamento nei primi due posti (passaggio alla poule playoff e, soprattutto, qualificazione al prossimo campionato a girone unico di Serie A) è ancora fortemente nel mirino dei ragazzi di Nocelli.

A Cingoli il Romagna crollò pesantemente nella ripresa dopo aver tenuto testa agli avversari per tutta la prima frazione. I troppi errori in attacco e gli innumerevoli contropiedi concessi e subiti, fecero la differenza nella galoppata dei padroni di casa.

Ma questa sfida sarà tra due squadre con obiettivi chiari in testa e tanta determinazione per raggiungerli.

Questo il tabellino della gara di andata:

Serie A – Girone B – 2° giornata

Cingoli – Romagna 40-22 (p.t. 19-14)

Cingoli: Gentilozzi, Principi, Barigelli 3, Ilari 5, Nocelli 6, Grasselli, Arcieri 8, Camperio 1, Trillini 1, Campana 3, Mangoni 4, Strappini 3, Russo 1, Matjasevic 5. All: Nando Nocelli

Romagna: Dal Fiume, Folli 1, La Posta 1, Chiarini 7, Andalò, Bosi, Tassinari 4, Filipponi, Rostaru 4, Golini 1, Minoccheri 3, Sami, Boukhris 1, Martelli. All: Domenico Tassinari

Arbitri: Amendolagine – Potenza

2° giornata di ritorno:

Romagna Handball – Cingoli ore 19,00 PalaCavina di Imola

Modena – Arcobaleno

Carpi – Cologne

Bologna United – Teramo

Classifica:

Bologna 14, Cologne ed Arcobaleno 11, Cingoli e Teramo 10, Modena 9, Tavarnelle 8, Romagna 4, Carpi 3.


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *