Nuoto, secondo posto per la Uisp ai regionali

Presso la piscina olimpionica dello Stadio di Bologna, il Circolo Nuoto UISP Bologna del Presidente Mauro Ricucci, è secondo nella classifica assoluta di squadra con 5 ori, 7 argenti e 8 bronzi.

Due vittorie sono arrivate da Marco Orsi, prima nei 100 stile libero mattutini in una gara molto convincente per interpretazione e per il riscontro cronometrico al tocco della piastra in 49”61, e nei 50 stile libero al pomeriggio vinti in 22”88.

Molto bene anche le stile liberiste Sara Alesci e Giada Martinelli, o vicine al proprio personale. Nei 50 stile libero è uscita vincitrice Sara in 26”55, seguita da Giada in 26”99. Mentre, nella distanza doppia dei 100, Giada ha toccato in 58”55, con Sara seconda in 58”68 e al terzo posto, per un podio tutto gialloblu, è arrivata Lucrezia Fiorucci in 59”40. Sempre non lontano dai suoi migliori, anche Francesco Martelli secondo nei 100 stile dietro a Marco in 51”36.

Il quinto oro di squadra arriva da Martina Menotti, prima nei 100 dorso in 1’04”66 in una più che ottima prima uscita in lunga della stagione.

Due volte sul podio Zaccaria Casna, secondo nei 200 rana in 2’23”76 e terzo nei 100 in 1’05”32. Sempre a rana, la giovanissima Sara Covella sale sul terzo gradino del podio terza sia nei 50 rana in 34”00 sia nei 100 rana in 1’15”61. Mentre Alberto Tabarroni è terzo nei 100 dorso in 59”03 e nei 400 stile in 4’14”26.

Nei 50 farfalla, con la speranza di aver messo alle spalle il problema alla schiena, Fabien Marciano è secondo in 25”40.

Nelle gare più “lunghe, Lucrezia Fiorucci è seconda nei 200 stile libero in 2’08”96, Caterina Bettazzoni terza nei 200 stile libero in 2’09”74 e seconda nei 400 stile libero in 4’32”58 e infine, Valentina Visini terza nei 400 stile libero in 4’35”58.

Si chiude così la prima gara in vasca lunga della stagione per il Circolo Nuoto. Prossima tappa, le qualifiche dei Campionati Regionali in vasca corta e poi, a metà Febbraio, un nuovo test in lunga a San Marino per il 16° Meeting del Titano.


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *