Motori, il Drzbenelli in pista al Mugello 

Penultima tappa del campionato italiano di F4 Fia per la scuderia bolognese DRZbenelli e il suo pilota Ian Rodriguez, che tornano per la seconda volta in stagione ad affrontare il circuito del Mugello. Pista impegnativa, con i suoi oltre cinque chilometri e le sue quindici curve, ma che non spaventa il team, reduce da una buona prestazione a Imola nonostante il weekend sia stato condizionato da pioggia e incidenti, e desideroso di rifarsi dopo la non felicissima tappa di luglio in terra toscana.
Per Ian Rodriguez è l’occasione per cercare di guadagnare terreno nella classifica generale, che ora lo vede al nono posto assoluto con 75 punti, 21 in meno del tedesco Lirim Zendeli, che lo precede all’ottavo. «Mancano due tappe alla fine del campionato e posso ancora fare bene – spiega il giovane pilota guatemalteco – ogni singola gara può portare punti e può essere l’occasione per migliorarmi e guadagnare terreno in classifica. Finché c’è la possibilità di farlo, darò tutto per ottenere il miglior risultato possibile».

Pronti ad affrontare l’impegno anche il proprietario della scuderia Francesco Benelli: «Abbiamo visto quanto possa essere difficile gareggiare in F4 – afferma Benelli – il tempo a disposizione nelle gare è poco e basta un incidente o l’asfalto bagnato per ridurre ulteriormente il margine di sorpasso. Sarà fondamentale cercare di partire nelle prime posizioni, sapendo comunque che Ian proverà fino all’ultimo giro ad attaccare».

Dopo le prove libere e le qualifiche ufficiali di oggi, la DRZbenelli sarà in pista domani per gara 1 (alle 13.25) e domenica per gara 2 (alle 9) e gara 3 (alle 15.55). Le gare saranno trasmesse in diretta sul sito della Fia (http://f4championship.com/streaming.asp), sul canale 60 del digitale terrestre e sul canale 225 di Sky.

 


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *